"Nameless" da record: in cinquantamila in Valsassina per la tre giorni musicale

Secondo l'organizzaizone, il saldo è il migliore di sempre. Ridotti all'osso i problemi di ordine pubblico: arrestato un trentenne per la rapina commessa ai danni di una giovane

Un'istantanea del "Nameless" (Foto Facebook Luca Pozzoni/Nameless Music Festival)

E' sceso il sipario anche sulla settima edizione del "Nameless Music Festival" (foto di copertina Luca Pozzoni dalla pagina Facebook del Nameless), uno dei più grandi festival dedicati a Electro Dance Music, hip-hop, trap e house, tenutosi ancora una volta nella cornice di via Fornace Merlo a Barzio. Tra i settantasei artisti annunciati figuravano Steve Aoki, celebre dj di ritorno nel Lecchese dopo la presenza della prima edizione, Carl Brave, Alison Wonderland, Achille Lauro, Ernia, Mk, Nitro, Rkomi, Salvatore Ganacci e molti molti altri.

"Nameless" per cinquantamila persone

Stando ai dati diffusi dall'organizzazione, sono state cinquantamila le persone che hanno fatto i loro ingressi all'interno degli ottantamila metri quadrati dell'area del festival, un record assoluto rispetto alle ultime edizioni. Partita nel 2013 dall'area spettacoli viaggianti di Lecco, la tre giorni è cresciuta in modo esponenziale, attraendo giovani da ogni parte d'Italia e anche dal resto dell'Europa, volenterosi di ascoltare la musica di alcuni degli artisti più in voga della scena.

Ridotti all'osso gli episodi negativi: i carabinieri hanno arrestato un trentenne a causa della rapina commessa ai danni di una giovane, mentre una ventina di persone sono state denunciate per guida in stato d'ebbrezza; non tanta roba, tutto sommato, per una manifestazione che sta avendo un generale feedback positivo anche da parte dei non frequentatori.

"Nameless": la Prefettura blinda il Festival con oltre cento stewards. 14mila biglietti venduti 

L'esibizione di Steve Aoki

Potrebbe interessarti

  • Come pulire i vetri del box doccia

  • Come pulire il lavello in acciaio: rimedi naturali

  • Iniziare la mattina con acqua e limone sì o no?

  • Aree verdi nel Lecchese: 5 mete ideali per stare a contatto con la natura

I più letti della settimana

  • Maltempo, quasi mille evacuati in provincia. Chiesto lo stato di emergenza

  • Troppi batteri nell'acqua del lago e motivi di sicurezza: vietato fare il bagno in tre spiagge del Lecchese

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: ecco il primo negozio dedicato alla vagina

  • Chicchi di grandine come noci piovono su valle San Martino e Brianza

  • Dervio. Accusa malore mentre è in auto: grave uomo anziano

  • Macigni sulla carreggiata e crolli: chiusa la strada per Morterone

Torna su
LeccoToday è in caricamento