Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità Piazza Mario Cermenati

Trenta centimetri di neve sul Lecchese: in azione gli spazzaneve, «spostatevi solo se necessario»

Su tutto il territorio provinciale si è abbattuta la preannunciata e intensa perturbazione

Il centro di Lecco imbiancato BONACINA/LECCOTODAY

I meteorologi non hanno sbagliato: l'annunciata perturbazione si è abbattuta, dalla tarda serata di domenica 27 dicembre, su tutto il Lecchese, creando disagi soprattutto ai mezzi pesanti in transito sulle nostre strade, mentre per le vie della città capoluogo varie persone hanno scelto di muoversi utilizzando attrezzatura per le camminate in montagna. Circa trenta centimetri sono caduti in pianura, dove la temperatura si è assestata alla fatidica quota di zero gradi, favorendo il deposito dei fiocchi. Circa mezzo metro, invece, si è depositato nella zona del Crocione installato sul Monte San Martino, a 1090 metri sul livello del mare di quota.

I Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Lecco, vista la copiosa nevicata, sono impegnati per la messa in sicurezza del territorio provinciale. Numerosi sono gli interventi per rimuovere l'abbondante neve dagli alberi, così da limitare i rischi per la popolazione.

Le previsoni in tempo reale

«Spostarsi solo ne necessario»

In vista delle nevicate previste per oggi, nel corso della serata di ieri sono state cosparse di sale, con un quantitativo superiore al solito, le vie cittadine di Lecco, lungo le quali dalla scorsa notte sono in azione nove spazzaneve, che alla pulizia delle strade principali, finalizzata a garantire un ottimale transito veicolare, intervallano la pulizia delle vie secondarie. Dalle 8 di questa mattina due squadre di volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile sono attivi sul territorio con il compito di segnalare situazioni di particolare criticità alla Centrale Operativa della Polizia Locale. Già da govedì infatti il servizio di Protezione Civile comunale aveva attivato i volontari e predisposto gli automezzi per organizzare gli interventi.

Neve a Lecco, in città si viaggia anche con gli sci. Minoranze all'attacco

Anche gli agenti della Polizia Locale stanno monitorando le strade cittadine, con una particolare attenzione alle arterie principali e alla vecchia strada per la Valsassina, ricontrando la necessità di intervenire per auto in panne, oltre che rilevando un caso di caduta rami in corso Bergamo, che ha necessitato l'intervento dei Vigili del Fuoco. Caduta rami anche in via Santo Stefano, oltre che al parco di Villa Gomes, già segnalate e messe provvisoriamente in sicurezza dai volontari in perlustrazione, mentre nessuna criticità riscontrata alla struttura drive through allestita al Bione.

spazzaneve lecco 28 dicembre 2020-2

Sono chiusi fino al termine dell'emergenza neve, e la successiva verifica delle alberature, i parchi cittadini, così come i cimiteri, ai quali saranno garantiti gli accessi esclusivamente per i servizi essenziali. Econord è attiva per pulizia dei marciapiedi nelle zone maggiornmente frequentate, mentre, nel rispetto del regolamento, i cittadini sono invitati ad occuparsi degli accessi alle abitazioni e di tutto il fronte di proprietà. La nevicata in corso, copiosa e intensa, dovrebbe concludersi al termine della mattinata. L'invito è a spostarsi da casa solo se strettamente necessario, mentre continua il monitoraggio coordinato dagli uffici preposti del Comune di Lecco.

  • SALE : Ieri sera sono state cosparse di sale le vie cittadine, con maggior quantitativo di sale rispetto al solito, in previsione della forte nevicata di oggi;
  • SPAZZANEVE: Da questa notte sono in azione 9 spazzaneve per le vie principali della città, per consentire flusso veicolare, che intervallano anche pulizia strade secondarie;
  • PARCHI PUBBLICI: Sono chiusi fino ad ultimata emergenza neve e controllo e verifica alberature;
  • CIMITERI: Chiusi per le visite fino ad ultimata emergenza neve;
  • Saranno garantiti accessi esclusivamente per tumulazioni
  • MARCIAPIEDI: Econord è attiva per pulizia marciapiedi zone di maggior afflusso;
  • PRIVATI, COSA FARE: Nel rispetto del regolamento si invitano i cittadini a pulire accessi abitazioni e tutto il fronte di proprietà
  • La nevicata in corso è copiosa ed intensa e le previsioni dicono che terminerà verso ore 12-13
  • Spostarsi da casa se strettamente necessario
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trenta centimetri di neve sul Lecchese: in azione gli spazzaneve, «spostatevi solo se necessario»

LeccoToday è in caricamento