Attualità

Nel vivo i lavori del nido di Bonacina: al via la demolizione del vecchio edificio

Proseguono le opere per la realizzazione del nuovo asilo nido: il 28 maggio inizia l'intervento di demolizione dello stabile (bonificato) dell'ex primaria

Entrano nel vivo questa settimana gli interventi di demolizione dell'ex scuola primaria Fabio Filzi di Bonacina dove proseguono i lavori per dare vita al nuovo asilo nido. Terminate le necessarie operazioni di bonifica e smaltimento dei rifiuti materiali speciali presenti in struttura, tocca infatti ora all'area esterna. E domani, mercoledì 29 maggio, inizierà l'intervento di demolizione dell'edificio. Come ricordato dall'Amministrazione comunale, il progetto del nuovo nido prevede appunto la demolizione del vecchio edificio e la ricostruzione del volume esistente maggiorato di una quota inferiore al 30% (così come previsto dalle norme tecniche di attuazione del piano dei servizi del Pgt).

Il nuovo asilo nido avrà una superficie lorda pavimentata di 563,68 mq e occuperà il sedime della ex primaria Filzi e una porzione di cortile. "Le ragioni di questa estensione del piano terra sono da ricercare nella normativa che prevede per gli asili nido che gli spazi a loro funzionali siano qui collocati - fa sapere l'amministrazione - Al posto dei platani, rimossi in funzione degli scavi necessari alla realizzazione del nuovo edificio, saranno messi a dimora due alberi di prima o seconda grandezza (acero riccio, acero montano, olmo, tulipifero, rovere o analoghi) nella nuova porzione di cortile affacciata su via Piloni e due alberi a sviluppo più contenuto (acero campestre, carpino bianco, roverella o analoghi) in posizione più arretrata, nel rispetto della distanza dai confini e in maniera tale da minimizzare le interferenze con il nuovo edificio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel vivo i lavori del nido di Bonacina: al via la demolizione del vecchio edificio
LeccoToday è in caricamento