"Obiettivo Terra": il fotografo Lanfranchi tra i finalisti del prestigioso concorso

Il nome del noto fotografo di Laorca appare tra quelli dei trenta autori selezionati dalla giuria tra le oltre mille immagini pervenute

Mauro Lanfranchi, noto fotografo lecchese

C'è anche una foto della Val Tartano tra le trenta finaliste del prestigioso concorso "Obiettivo Terra". A scattarla è stato niente meno che Mauro Lanfranchi, noto fotografo lecchese residente nel rione di Laorca, straconosciuto in città per la sua lunga carriera da professionista e amatore. Il concorso, ideato per sostenere le aree protette italiane, ha la finalità di raccontare per immagini la bellezza straordinaria dei parchi Nazionali, Regionali delle Riserve Marine protette Italiane.

L'edizione 2019 ha raccolto 1209 immagini, provenienti da tutta la Nazione; poi, una prestigiosa giuria ne ha selezionate 30. «Con mio grande stupore, io sono fra questi fortunati grazie a uno scatto della Val Tartano, inserita nel Parco delle Orobie Valtellinesi - ci ha spiegato Mauro -. E' partito da poche ore un sondaggio online su Fanpage Obiettivo Terra. Si potrà votare la foto preferita fino alle ore 15 del giorno 14 aprile. La foto vincitrice verrà scelta da una super qualificata giuria e premiata con mille euro. Successivamente, verrà esposta a Roma il giorno 19 aprile».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Concorso "Obiettivo Terra": la foto di Mauro Lanfranchi

foto mauro lanfranchi concorso obiettivo terra-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Retata antidroga nei boschi a lato della Statale: recuperati soldi e dosi di stupefacenti

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Domani a Olginate i funerali del 47enne ucciso a colpi di pistola

  • Aggressione di Belledo: contestato il tentato omicidio ai giovani, confermati gli arresti domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento