A Olginate distribuiti i primi buoni spesa, in arrivo anche i computer per le lezioni on line

Continuano le iniziative di solidarietà nei giorni dell'emergenza: aiuti a 95 famiglie. Da oggi la distribuzione dei 15 PC agli alunni individuati dall'Istituto comprensivo. Invariato il numero dei contagiati: 42

Marco Passoni, sindaco di Olginate.

Due buone notizie da Olginate: nella giornata di ieri il numero complessivo dei contagiati è rimasto invariato ed è stata distribuita la prima parte dei buoni spesa per le famiglie in difficoltà.

Lo ha reso noto il sindaco il sindaco Marco Passoni, facendo il punto sulla situazione in paese. Si attesta quindi a 42 il numero dei cittadini risultati positivi al tampone da inizio emergenza Covid-19. Sempre a Olginate proseguono le iniziative di attenzione ai cittadini più fragili, sia grazie ai fondi pubblici, sia grazie alla generosità dei cittadini e alla collaborazione dei volontari.

Si laurea a Londra nei giorni del lockdown, la tesi on line dell'olginatese Anna

«Nelle giornata di ieri è stata distribuita la prima tranche di buoni spesa acquistati dal nostro Comune tramite i fondi pervenuti ai sensi dell’Ordinanza di Protezione civile - conferma Marco Passoni - Sono stati ammessi al beneficio 69 nuclei famigliari che hanno autocertificato il possesso dei requisiti stabiliti dal bando».

Altri 25 nuclei famigliari, che hanno presentato la propria situazione di difficoltà al servizio sociale pur non rientrando nelle caratteristiche indicate dal bando (ovvero una riduzione del reddito netto per il mese di aprile chiaramente riconducibile all’emergenza Covid, quale ad esempio la chiusura temporanea di aziende e attività commerciali, cassa integrazione, ecc...) sono stati comunque supportati attraverso la consegna a domicilio della "Spesa solidale" recuperata dai volontari presso i negozi del paese.

«A questa prima iniziativa di sostegno concreto ai cittadini in difficoltà continuiamo ad affiancare, sin dall’inizio dell’emergenza, la gestione delle consegne a domicilio di farmaci e generi di prima necessità per le persone anziane, ammalate o in quarantena, oltre al servizio “navetta” gratuito per il cambio biancheria verso gli ospedali della zona - prosegue il primo cittadino -  I fondi per l’emergenza alimentare non sono terminati, è previsto un nuovo bando che uscirà nel mese di maggio».

Altre mascherine in arrivo

Oggi, giovedì 16 aprile, sono poi arrivate altre mascherine. «Provvederemo subito a confezionarle e ad iniziare la distribuzione porta a porta che dovrebbe concludersi entro la fine della settimana - aggiunge Passoni - Nella busta, insieme alle mascherine, troverete una breve guida che descrive i passaggi da seguire per indossarle correttamente: è importantissimo seguire queste indicazioni al fine di non vanificare il beneficio che si ha indossandole.

Medici in prima linea nella lotta al Coronavirus hanno pronunciato il fatidico Sì: la testimonianza dell'olginatese Raul

Un'altra buona notizia riguarda poi la raccolta fondi Solidarietà per Olginate, che continua con ottimi risultati: ad oggi sono stati donati 36.255 Euro. In merito il Comune di Olginate ricorda che l'Iban per donare è: IT85Q0521651300000000100378
Causale: contributo per emergenza Coronavirus.

Nella giornata odierna la Protezione Civile provvederà inoltre a consegnare, agli studenti che ne avevano fatto richiesta, i computer portatili acquistati dall’Istituto Comprensivo grazie ai fondi governativi stanziati. Si tratta di circa 15 PC. «Ad oggi è stato coperto il fabbisogno complessivo, sarà quindi possibile per tutti i nostri studenti seguire le lezioni da casa».

I numeri utili

Sul fronte dei servizi, l'Amministrazione ricorda infine che anche durante questa settimana il centro di raccolta rifiuti resterà straordinariamente aperto al pubblico con i seguenti orari: da martedì a venerdì dalle ore 14:00 alle 18:00, il sabato dalle 9:00 alle 18:00. Proseguono inoltre regolarmente le attività e i servizi coordinati dal Centro Operativo Comunale. I numeri di telefono da contattare sono: centralino comunale: 0341/655611 attivo dalle 9:00 alle 13:00 dal lunedì al venerdì; ssistenti sociali: 0341/655692 e 0341/655693 attivi dalle 9:00 alle 13:00 dal lunedì al venerdì; Per emergenze: 339 4254425 sempre attivo a qualsiasi orario e in qualsiasi giorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Rinnovo i miei complimenti per la diligenza e responsabilità con cui state affrontando questa emergenza - conclude il sindaco rivolgendosi agli olginatesi - rispettando le regole con grande scrupolosità, ma soprattutto accogliendo i volontari sempre con il sorriso. Grazie a tutti».

Olginate sempre più solidale: 30.000 euro raccolti in una settimana

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento