rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità Olginate / Via Professor Mario Redaelli

"Tracce rosse": un flash mob per dire basta alla violenza sulle donne

L'iniziativa (con 30 performer) si terrà nel giardino dell'ex villa comunale a Olginate dove sarà collocata anche una panchina rossa. Oggi a Calolzio sono invece state posizionate tre "panchine simbolo" all'esterno di scuola, poliambulatorio e stazione

Continuano numerose le iniziative per dire no alla violenza sulle donne anche nei comuni della provincia lecchese. Coinvolte scuole, associazioni, istituzioni, cittadini e forze dell'ordine. E le manifestazioni non si fermano alla giornata simbolo di oggi, giovedì 25 novembre. Tra i prossimi appuntamenti segnaliamo quello in programma domenica 28 novembre alle ore 10 a Olginate, nel giardino dell'ex villa comunale. Qui avrà luogo un flash mob dal titolo emblematico "Tracce Rosse" con 30 performer "Per dire basta alla violenza sulle donne". La regia sarà curata da Francesca Corti. Come annunciato dal sindaco Marco Passoni, durante l'evento verrà inaugurata la panchina rossa posta nel giardino della villa.

Un murales contro la violenza di genere: anche il Prefetto sposa l'iniziativa

"La panchina rossa vuole rappresentare il posto occupato da una donna vittima di violenza o femminicidio - spiegano i promotori dell'iniziativa - Segno tangibile collocato in uno spazio pubblico visibile a tutti di un'assenza nella società causata dalla violenza". Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare (si ricorda l'obbligo di green pass).

Poltroncina no violenza donne-2

Intanto questa mattina gli esponenti del gruppo civico "Cambia Calolzio" hanno posizionato provvisoriamente all'esterno dell'istituto superiore Rota del Lavello, del poliambulatorio di Sala e della stazione ferroviaria tre poltroncine in legno per richiamare l'attenzione di tutti contro la violenza sulle donne. "Questo nostro gesto - spiega il portavoce Diego Colosimo - seppur simbolico, nella giornata internazionale contro la violenza alle donne vuole però assumere anche un significato di impegno per il superamento di tutte le disuguaglianze di genere".

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tracce rosse": un flash mob per dire basta alla violenza sulle donne

LeccoToday è in caricamento