rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Attualità Riviera Pescatese e Garlatese / Via Professor Mario Redaelli

"Ferite a morte", lettura scenica contro la violenza sulle donne

L'iniziativa si terrà in biblioteca a Olginate. Nei pressi della panchina rossa l'Aido inaugurerà anche un pannello informativo per poter contattare i centri di aiuto

In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle Donne, a Olginate si terrà la lettura scenica dal titolo "Ferite a morte" su iniziativa di comune e biblioteca. L'appuntamento è in programma per sabato 26 novembre alle ore 18 presso la biblioteca civica, nell'ex palazzo comunale di via Redaelli. Prima dello spettacolo, alle 17:45, verrà inaugurato nell'area esterna il pannello informativo "No alla violenza sulle donne", realizzato con il contributo dell'Aido.

"La panchina rossa, colore del sangue, è il simbolo del posto occupato da una donna che purtroppo non c’è più, portata via dalla violenza - ricorda Antonio Sartor a nome dell'Aido - La panchina è il simbolo di un percorso di sensibilizzazione contro il femminicidio e la violenza maschile sulle donne e collocata nel giardino pubblico dell’ex palazzo municipale, mantiene viva una presenza. L'Aido da quasi 50 anni promuove i principi di solidarietà sociale in modo concreto attraverso la promozione della cultura della donazione degli organi. Sabato a Olginate scopriremo un cartello, da noi proposto e realizzato, che riporterà tutte le informazioni necessarie ad una donna per poter contattare i centri di aiuto".


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ferite a morte", lettura scenica contro la violenza sulle donne

LeccoToday è in caricamento