rotate-mobile
Attualità Olginate / Via Balugani

Dehors, area cani e campo da beach volley: pronta la nuova passeggiata a lago

Riaperta a Olginate la parte di pista ciclopedonale riqualificata con spazio attrezzato, verde e lampioni. Soddisfatto del risultato il sindaco: "Tempi e costi rispettati, la Provincia si occuperà del bando per il bar"

Nuovo look per la passeggiata a lago di Olginate. Ieri è stata infatti riaperta l'area interessata nei mesi scorsi da un intervento di riqualifica promosso dal Comune in accordo con il Parco Adda Nord che ha portato alla realizzazione di un nuovo edificio con dehors comprensivo di bar e servizi, oltre a un'area cani, un campo da beach volley, giochi per bambini, illuminazioni e un tratto di pista ciclopedonale con il fondo completamente rifatto. Il cantiere era stato aperto a fine maggio. L'intervento è costato circa 650.000 Euro e anticipa quello "gemello" previsto a Calolzio in zona Cartiera.

Olginate 2-4-6

"Siamo molto soddisfatti del risultato che è lì da vedere - ha commentato questa mattina sul posto il sindaco di Olginate Marco Passoni - e siamo felici anche dei tempi e dei costi rispettati nonostante qualche problema legato al covid e alla fornitura dei materiali. Molte volte si parla infatti di opere incompiute, questo è invece un altro intervento che a Olginate vede la parola fine secondo accordi e cronoprogramma tecnico. Abbiamo inoltre spostato alcuni giochi per ottimizzare gli spazi e la sicurezza di chi viene a camminare in quest'area a lago. Anche la creazione di un dehors attrezzato e la sistemazione di nuove telecamere per la videosorveglianza vanno nell'ottica di rendere più vivibile e sicura questa zona del paese dove in passato si erano registrati alcuni problemi".

Olginate Passoni e Pagano OK-2

Marco Passoni e Chiara Pagano.

Considerando anche quelle previste nella vicina area mercato, le telecamere dovrebbero essere complessivamente una decina. Ora l'attenzione si sposta sull'affidamento del bar con dehor. "Il bando verrà realizzato e pubblicato dalla Provincia di Lecco" - ha precisato in merito Passoni che questa mattina ha incontrato l'architetto Chiara Pagano per vedere i risultati e fare il punto della situazione. Proprio lei è entrata nel merito di quanto realizzato dall'impresa in accordo con lo studio DNPR Architetti associati di Lecco del quale fa parte.

Olginate 4 campo da beach-2

"È stato un intervento di riqualificazione di questo tratto di lungolago che collega la parte verso il ponte a quella del mercato, con un'attenzione particolare ai percorsi riorganizzati separando le biciclette dai pedoni al fine di creare un'area gioco più tranquilla e sicura - ha sottolineato Chiara Pagano - C'è inoltre l'inserimento del dehors, che ospiterà appunto un piccolo bar, con un portico rivolto sul lago e lo spazio per i tavolini. Questa struttura si trova in mezzo tra i giochi per i bambini e un'area sport con il campo da beach volley".

olginate area cani-2

"Un altro aspetto interessante di questo progetto è poi l'attenzione riservata all'area cani attrezzata, uno spazio ampio con la dotazione di strutture dedicate all'agility dog e alle attività dei nostri amici a quattro zampe - ha aggunto Chiara Pagano - I percorsi sono realizzati in cemento drenante, e questo consente anche di lavorare in coerenza con l'elemento naturale e la presenza del Parco dell'Adda. Proprio in quest'ottica abbiamo piantumato una quantità importante di alberi ed essenze autoctone che vanno a creare una fascia ripariale per la fauna locale e a valorizzare ulteriormente tutta la parte a lago dal punto di vista del verde".

Olginate 8 Passoni giochi-2

"Ci sono infine nuove illuminazioni - conlude l'architetto - si tratta di un elemento che è stato introdotto per dare maggiore sicurezza e tranquillità a chi frequenta la passeggiata a lago anche nelle ore serali e mattutine". E a proposito di lampioni, l'Amministrazione comunale di Olginate ha ora intenzione di affrontare anche il potenziamento delle illuminazioni nella tratta pedonale a lago verso il confine con Garlate, al buio da tempo e per la quale i cittadini chiedono maggiore cura e sicurezza: "Il prossimo step sarà quello".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dehors, area cani e campo da beach volley: pronta la nuova passeggiata a lago

LeccoToday è in caricamento