Attualità San Giovanni / Corso Giacomo Matteotti, 89a

Il primo anno dell'ostello di Lecco: quasi 14 mila presenze, i turisti stranieri più degli italiani

I dati della struttura ricettiva inaugurata nel giugno 2023. Polacchi e tedeschi i più innamorati del ramo lecchese del lago

Lecco Hostel&Rooms taglia il traguardo del primo anniversario e lo fa lasciando parlare i numeri, le cifre, i dati. "Abbiamo tolto gli aggettivi perché ciascuno, leggendo, possa farsi una propria idea concreta e non filtrata - commentano nel report diffuso oggi i gestori dell'ostello aperto nel 2023 - Oltre 13mila le presenze durante questo periodo di attività. Un dato molto importante non solo per Lecco, ma per tutto il circondario. Tra le curiosità che testimoniano la vocazione turistica del territorio: Più della metà degli ospiti che hanno soggiornato almeno un giorno, sono stranieri. La nazione maggiormente rappresentata? La Polonia". 

L'età media degli ospiti è 30 anni

Entrando più bei dettagli le presenza questi primi 12 mesi sono state 13.840, di cui 1.113 bambini. L'età media degli ospiti è 30 anni (32 anni per gli uomini, 28 per le donne). I maschi sono stati il 52%, le donne il 48%. Questi, invece, i Paesi di provenienza dei turisti: Italia: 6.683; stranieri: 7.157 (con in pole position la Polonia 1.082 seguita da Germania con 777; Francia: 649; Regno Unito: 428; Svizzera: 305; Lettonia: 241 e Stati Uniti: 238.

Il boom in primavera anche grazie alle scuole

La maggior parte delle prenotazioni è avvenuta tramite canali dedicati come Booking e Hosteword. La permanenza media è pari a 1,7 giorni con i pernotti così distribuiti: 2.300 pernotti di 1 giorno, 1.084 pernotti di 2 giorni, 478 pernotti di 3 giorni. È stata la stagione primaverile a registrare un boom di presenze dettate da comitive scolastiche provenienti un po’ da tutta Italia.

"Lecco Hostel è ora una certezza in crescita"

"Quando siamo partiti Lecco Hostel&Rooms era poco più che una scommessa, un’incognita, una sfida. Chiamatela come volete - commentano i gestori della struttura con sede in corso Matteotti 89a, nel rione di San Giovanni - Ora è una splendida certezza, consolidata e in forte crescita. Ad un anno dalla sua apertura la performance di Lecco Hostel&Rooms è stata riconosciuta dagli utenti ospiti e certificata anche dal web. In breve tempo la struttura si è guadagnata un punteggio di 8.8 nella classifica di Booking per le migliori realtà ricettive in provincia di Lecco e continua a registrare commenti positivi da parte dei turisti che la scelgono".

Luca Locatelli, Ceo della società che ha in gestione Lecco Hostel&Rooms, commenta infine: "Fin da subito l'obiettivo è stato quello di creare una struttura ricettiva, dinamica, che aderisse agli standard internazionali e che al tempo stesso fosse capace di accogliere persone di ogni età e provenienza. Continueremo a lavorare lungo la strada tracciata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primo anno dell'ostello di Lecco: quasi 14 mila presenze, i turisti stranieri più degli italiani
LeccoToday è in caricamento