Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità Pescate

Pescate, ragazzi delle medie dedicano una giornata a ripulire le rive del lago

Lodevole iniziativa di un gruppo di giovanissimi su un tratto di qausi due chilometri fra i parchi "Addio Monti" e "Le Torrette". Il sindaco Dante De Capitani: "Lo hanno fatto senza avvisare nessuno: orgoglioso di loro"

I ragazzi di Pescate ripuliscono le rive al Parco "Addio Monti"

I ragazzi delle scuole medie di Pescate protagonisti di una bellissima iniziativa. Un gruppo di giovanissimi, lo scorso venerdì, ha infatti ripulito le rive del lago del comune, al parco Addio Monti. Un'azione spontanea che denota amore per l'ambiente e per il bene pubblico, oltre a grande senso civico. Doti, purtroppo, non così scontate come un tempo e in particolare nelle nuove generazioni.

Vandalismi e rifiuti selvaggi, salta il maxischermo per la finale

Dopo avere ripulito un tratto di quasi due chilometri, fino al parco "Le Torrette", i ragazzi hanno preso la tastiera e scritto una mail al Comune di Pescate per chiedere che potesse essere dato risalto all'iniziativa, così da sensibilizzare quante più persone possibili in futuro. Entusiasta, naturalmente, il sindaco Dante De Capitani, che subito li ha coinvolti per trasformare questo impegno in un progetto da riproporre.

«Sono davvero contento perché è un'iniziativa spontanea dei ragazzi, della nostra scuola media San Giovanni XXIII, che denota amore per il territorio e per il paese, che è quello che ho cercato di fare e trasmettere io in questi dieci anni da sindaco - spiega De Capitani - Mi hanno avvisato solo a cose fatte e il fatto di voler solo adesso rendere pubblica l'iniziativa denota la loro voglia di fare e solo poi di far sapere. Il futuro di Pescate è in mano a questi ragazzi, alla loro passione, al loro amore per il paese. Questo mi dà tanta speranza. Sono orgoglioso di loro».

La lettera dei ragazzi

Buongiorno comune di Pescate, 

noi siamo dei ragazzi che frequentano la scuola media di Pescate.

Venerdì 9 luglio ci siamo ritrovati al parco "Addio monti" di Pescate perchè abbiamo deciso di pulire le rive del lago di Pescate di nostra spontanea volontà.

 Abbiamo percorso ben 1,9 Km pulendo il lago (dal parco "Addio monti" al parco "Le Torrette").

Ci farebbe molto piacere se il comune desse risalto a questa iniziativa per far sensibilizzare anche altre persone e rifare questa cosa in futuro.

La risposta del sindaco

Cari ragazzi

Sono molto contento dell'iniziativa che avete svolto e che denota il vostro amore per il territorio.

Sarebbe bello far diventare questo vostro impegno un progetto da proporre anche in ambito scolastico oppure in ambito comunale.

Io sono al vostro fianco, in maniera convinta, e fatemi sapere in via preventiva se avete altre idee simili in modo che possa organizzare con Voi il miglior percorso per tenere sempre alto il decoro del paese e la sua pulizia.

Grazie

Sindaco Dante

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescate, ragazzi delle medie dedicano una giornata a ripulire le rive del lago

LeccoToday è in caricamento