Sindaco e vice promuovono la spiaggia di Pescate: «Fate il bagno qui»

Nella giornata di domenica Dante De Capitani e Miriam Lombardi si sono tuffati nelle acque al Parco La Punta, «l'unica località del lago balneabile insieme a Rivabella»

De Capitani e Lombardi in acqua nel lago a Pescate

«Il bagno? Venite a farlo a Pescate, le acque sono pulite e cristalline». Sarebbe un spot perfetto da far recitare a qualche attore consumato.

Nel paese alle porte di Lecco, però, l'Amministrazione comunale ha deciso di fare da sé: la promozione della spiaggia del Parco La Punta è affidata direttamente al sindaco Dante De Capitani e al suo vice, Miriam Lombardi, che nella giornata di domenica, approfittando del sole e di temperatute decisamente elevate, si sono concessi un bagno al lago per promuovere le acque di Pescate, «le uniche - ha dichiarato De Capitani - balneabili nel lago di Garlate insieme a Rivabella».

Balneabilità delle spiagge in provincia: tuffi vietati solo ad Annone Brianza

La foto lo testimonia: De Capitani e Lombardi si sono tuffati in acqua davanti ai numerosi bagnanti, ovviamente, hanno tenuto a specificare, «mantenendo il distanziamento sociale imposto dal periodo post-covid».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento