Sindaco e vice promuovono la spiaggia di Pescate: «Fate il bagno qui»

Nella giornata di domenica Dante De Capitani e Miriam Lombardi si sono tuffati nelle acque al Parco La Punta, «l'unica località del lago balneabile insieme a Rivabella»

De Capitani e Lombardi in acqua nel lago a Pescate

«Il bagno? Venite a farlo a Pescate, le acque sono pulite e cristalline». Sarebbe un spot perfetto da far recitare a qualche attore consumato.

Nel paese alle porte di Lecco, però, l'Amministrazione comunale ha deciso di fare da sé: la promozione della spiaggia del Parco La Punta è affidata direttamente al sindaco Dante De Capitani e al suo vice, Miriam Lombardi, che nella giornata di domenica, approfittando del sole e di temperatute decisamente elevate, si sono concessi un bagno al lago per promuovere le acque di Pescate, «le uniche - ha dichiarato De Capitani - balneabili nel lago di Garlate insieme a Rivabella».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Balneabilità delle spiagge in provincia: tuffi vietati solo ad Annone Brianza

La foto lo testimonia: De Capitani e Lombardi si sono tuffati in acqua davanti ai numerosi bagnanti, ovviamente, hanno tenuto a specificare, «mantenendo il distanziamento sociale imposto dal periodo post-covid».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Retata antidroga nei boschi a lato della Statale: recuperati soldi e dosi di stupefacenti

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Domani a Olginate i funerali del 47enne ucciso a colpi di pistola

  • Aggressione di Belledo: contestato il tentato omicidio ai giovani, confermati gli arresti domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento