Attualità

Il Prefetto in visita alla Nostra Famiglia di Bosisio

Castrese De Rosa ha voluto compiere un atto di vicinanza nei confronti di chi quotidianamente si prende cura della riabilitazione dei bambini e del supporto ai loro familiari

Il Prefetto di Lecco in visita alla sede della Nostra Famiglia di Bosisio Parini.

"Un atto di vicinanza e di sostegno nei confronti di chi quotidianamente si prende cura della riabilitazione dei bambini e del supporto ai loro familiari". Le parole sono tratte dal post pubblicato sulla propria pagina Facebook dal Prefetto di Lecco Castrese De Rosa che ha parlato così della visita fatta oggi alla sede centrale della "Nostra Famiglia" di Bosisio Parini.

Carabiniere in pensione si lancia dal ponte e salva 44enne: encomio del prefetto

"Fondata dal Beato don Luigi Monza, l'Associazione ha nell'accoglienza, nello spirito di famiglia e nella valorizzazione della vita la sua mission, attraverso specifici interventi riabilitativi rivolti alle persone con disabilità specie in età evolutiva, facendosi carico anche della sofferenza personale e familiare che l'accompagna" - ha ricordato Castrese De Rosa.

Castrese 1-2

La Nostra Famiglia assiste ben 23.216 bambini in 28 sedi sparse in 6 Regioni dove lavorano 2.387 operatori, senza dimenticare i 118 progetti di ricerca avviati e i 377 studenti universitari impegnati. "Sono orgoglioso - ha commentato infine il prefetto - di questa splendida realtà lecchese che svolge un'attività straordinaria sul territorio, riconosciuta come una delle più grandi e qualificate strutture in Europa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Prefetto in visita alla Nostra Famiglia di Bosisio

LeccoToday è in caricamento