Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità Via Mentana, 77

Il prefetto e il questore di Lecco portano la loro solidarietà all'Anpi

Le più alte cariche istituzionali della provincia in visita alla sede di Via Mentana nel Giorno della Memoria e dopo l'ignobile imbrattamento della targa

Il prefetto Castrese De Rosa e il questore Alfredo D'Agostino in visita all'Anpi

Le istituzioni si stringono attorno all'Anpi, colpita da un gesto vile e vergognoso lunedì, con l'imbrattamento della targa posta all'ingresso della sede di Via Mentana 77 a Lecco.

Questa mattina, in occcasione del Giorno della Memoria che ricorda le vittime degli orrori della Shoah, il prefetto di Lecco Castrese De Rosa, accompagnato dal questore Alfredo D'Agostino, si è recato in visita alla sede, incontrando i tesserati e portando un saluto che è soprattutto segnale di vicinanza delle principali istituzioni civili e delle forze dell'ordine.

Svastica all'Anpi: dai sindacati e dagli studenti della Ticozzi ferma condanna al vile gesto

«Nel giorno della memoria, ho ritenuto doveroso esprimere solidarietà all'Anpi - ha spiegato De Rosa - soprattutto dopo l'esecrabile gesto dell'imbrattamento della targa con segni che richiamano la svastica nazista».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prefetto e il questore di Lecco portano la loro solidarietà all'Anpi

LeccoToday è in caricamento