Attualità Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 2

Il Prefetto visita la Technoprobe di Cernusco: un capannone ospiterà un centro vaccinale

Cristiano e Roberto Cruppa, che guidano l'eccellenza lecchese, hanno ricevuto la visita istituzionale

Castrese De Rosa, al centro, con Cristiano e Roberto Crippa

Visita, nel pomeriggio di giovedì, del Prefetto di Lecco Castrese De Rosa alla Technoprobe di Cernusco Lombardone. Azienda leader nel settore della microelettronica e autentica eccellenza del Lecchese, è stata miglior fornitore al mondo per il terzo anno consecutivo dei colossi mondiali dell’elettronica con investimenti negli ultimi quattro anni per circa duecento milioni di euro.

Il plauso del Prefetto Castrese De Rosa

Come rivelato dal sindaco di Lecco Mauro Gattinoni giovedì mattina e confermato dall'Ats della Brianza, l'azienda lecchese diventerà anche un hub vaccinale: «Ho voluto far visita a Cristiano e Roberto Crippa, i patron dell’Azienda, per ringraziarli personalmente per aver messo a disposizione, a proprie spese, un padiglione nuovo di zecca come centro vaccinale di massa nel cuore della Brianza - ha commentato il Prefetto di Lecco Castrese De Rosa - e per il loro sostegno ad iniziative sul territorio tra cui l’orto sociale gestito dalla Cooperativa El Paso».

L’azienda occupa attualmente circa milleducento dipendenti e altrettanti sono distribuiti in vari Paesi del mondo. La Technoprobe è entrata per la prima volta nella lista degli All Stars 2020 dell’industria dei semiconduttori per lo sviluppo di nuove tecnologie e soluzioni di schede di test per microchip, in un mercato che influenza sempre di più la vita di tutti, quello tecnologico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Prefetto visita la Technoprobe di Cernusco: un capannone ospiterà un centro vaccinale

LeccoToday è in caricamento