rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Nuovo percorso / Caleotto / Via Rivolta, 2

Il progetto che forma le nuove ragazze Stem

Nasce "Ragazze in lab" di Confapi Lecco Sondrio

Nasce "Ragazze in lab", il progetto di Confapi Lecco Sondrio e Badoni per portare le studentesse negli istituti tecnici. Ragazze e materie tecniche, ragazze e materie scientifiche. Un connubio ancora oggi difficile da unire anche se lentamente la situazione sta migliorando e si spera sempre più studentesse possano intraprendere percorsi di studi Stem (Science, technology, engineering and mathematics).

Un appuntamento importante per chi è interessata a questo percorso di studi si terrà sabato 4 maggio 2024 dalle ore 9.00 alle ore 11.00 presso l’istituto “A. Badoni” di Lecco dove si svolgerà l’evento “Ragazze in lab”, nato dalla collaborazione tra l’istituto scolastico e Confapi Lecco Sondrio.

L’iniziativa ha lo scopo di avvicinare le studentesse a percorsi tecnici/professionali nell’ambito della meccanica/meccatronica, dell’elettronica e dell’informatica al fine di ridurre l’evidente gender-gap esistente nelle iscrizioni a questo tipo di percorsi nell’ambito della scuola secondaria di secondo grado. Questa situazione genera uno squilibrio che si riflette nelle scelte di percorsi formativi e/o lavorativi successivi, come evidenziato da studi condotti dal piano lauree scientifiche e la realtà esistente nelle aziende del territorio. Si propone quindi una mattinata in cui le alunne possano accedere ai laboratori e sperimentare direttamente esempi di attività che si svolgono durante i percorsi formativi caratterizzanti gli indirizzi, con la guida di docenti e studenti, in particolare ragazze che frequentano tali corsi di studio.

"Ragazze in lab": come partecipare

Nella stessa mattinata i genitori incontreranno la dirigente scolastica dell’istituto Luisa Zuccoli, la prorettrice del Politecnico di Lecco Manuela Grecchi e Daria Borgonovo, imprenditrice, cfo dell’azienda Novastilmec e consigliera Confapi Lecco Sondrio, che avrà il compito di sottolineare il valore di questi percorsi in vista di uno sbocco lavorativo o di una prosecuzione in ambito universitario.

A livello organizzativo le studentesse di prima e seconda media potranno scegliere attraverso un modulo, pubblicato sul sito dell’istituto “A. Badoni” di Lecco (www.iisbadoni.edu.it) e raggiungibile tramite il link (Ragazze in lab) i laboratori che desiderano visitare.

progetto ragazze in lab stem confapi badoni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il progetto che forma le nuove ragazze Stem

LeccoToday è in caricamento