rotate-mobile
Attualità

C'è la data d'inizio lavori del quarto ponte. Costo: 36,5 milioni di euro

Summit online oggi tra gli amministratori locali e il ministro Salvini per l'opera Lecco-Pescate. Consegna lavori prevista entro il prossimo 1° marzo, termine nel dicembre 2025

A marzo partiranno i lavori del quarto ponte tra Lecco e Pescate. Questa la notizia emersa oggi pomeriggio al termine del summit in videoconferenza sulla nuova rampa di affiancamento al ponte Manzoni tra Pescate e Lecco con il ministro alle infrastrutture Matteo Salvini e la direzione Anas, al quale hanno partecipato la presidente della Provincia di Lecco Alessandra Hofmann, il vicepresidente delegato alla viabilità Mattia Micheli, l’assessore regionale Claudia Terzi, il sottosegretario regionale Mauro Piazza, i sindaci dei comuni di Pescate Dante De Capitani e Lecco Mauro Gattinoni, e il presidente della conferenza dei sindaci del Lecchese Antonio Rusconi.

La soddisfazione della Provincia

Nel corso dell’incontro il Ministro Salvini ha comunicato il nuovo cronoprogramma, che prevede la consegna dei lavori entro il prossimo 1° marzo e l’impegno a terminare l’opera entro dicembre 2025, per un investimento complessivo di 36,5 milioni di euro.

"Esprimiamo grande soddisfazione per questo ulteriore passo in avanti verso la realizzazione dell’opera - commentano la presidente Alessandra Hofmann e il vice Mattia Micheli - Ringraziamo il ministro Salvini, che, come promesso, si è impegnato in prima persona per sbloccare la situazione e superare definitivamente le difficoltà di carattere burocratico legate alle opere olimpiche. Un ringraziamento doveroso anche a Regione Lombardia nelle persone degli esponenti di giunta Claudia Terzi e Mauro Piazza per il supporto fin dall’inizio della fase commissariale".

Annunciato da Salvini anche consolidamento della galleria Monte Piazzo sulla SS 36

"Dopo il passaggio ad Anas, in qualità di soggetto attuatore, ora abbiamo date certe e avremo il ministro in persona a Pescate per la consegna dei lavori. Il Ministro ci ha inoltre comunicato il finanziamento di un’altra opera molto rilevante: il consolidamento della galleria Monte Piazzo sulla Statale 36, i cui lavori partiranno nelle prossime settimane. Su queste e sulle altre opere la Provincia di Lecco ha sempre svolto un ruolo attivo e collaborativo - concludono Hofmann e Micheli - lavorando concretamente per trovare soluzioni che rispondano alle esigenze del territorio provinciale nel suo complesso e per far partire i cantieri prima possibile”.

quarto ponte lecco statale 361-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è la data d'inizio lavori del quarto ponte. Costo: 36,5 milioni di euro

LeccoToday è in caricamento