Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Riconoscimento per i due uomini che salvarono i bambini dal pullman in fiamme

Mercoledì, in occasione della riunione del Consiglio, Regione Lombardia renderà onore a Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato. Alessandro Fermi: "Protagonisti di un gesto straordinario, esempio e testimonianza di grande senso di responsabilità e al tempo stesso di generosità e altruismo"

Mauro Mascetti, autista e volontario della Croce Rossa

La Regione rende merito ai due uomini che lo scorso 13 luglio hanno impedito che l'incendio del pullman nella galleria Fiumelatet a Varenna si tarsformasse in tragedia.

Mercoledì 28 luglio alle ore 10, in apertura dei lavori del Consiglio regionale, verrà consegnato un riconoscimento a Mauro Mascetti, autista e volontario della Croce Rossa comasca, e a Giovanni Lo Dato, animatore dell'Oratorio di Lipomo (Como). Lo scorso 13 luglio i due stavano accompagnando un gruppo di ragazzi, e quando si sono accorti che il mezzo sul quale viaggiavano aveva dei problemi, sono riusciti a metterli tutti in salvo prima che lo stesso prendesse fuoco all'altezza della galleria "Fiumelatte" lungo la Strada Statale 36.

Le motivazioni del riconoscimento

"Salvando 25 ragazzi dell'oratorio di Lipomo, Mascetti e Lo Dato si sono resi protagonisti di un gesto straordinario, dando esempio e testimonianza di un encomiabile senso di responsabilità e al tempo stesso di generosità e altruismo -sottolinea il presidente dell'Assemblea regionale lombarda Alessandro Fermi - Sarà pertanto con grande piacere che li avremo ospiti mercoledì in Consiglio regionale per testimoniare loro la gratitudine dell'istituzione lombarda e attribuire loro un doveroso riconoscimento".

I ragazzi erano diretti a Livigno per una vacanza in un centro estivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riconoscimento per i due uomini che salvarono i bambini dal pullman in fiamme

LeccoToday è in caricamento