La spiaggia di Rivabella torna a essere balneabile

Buone le analisi di Ats Brianza: il sindaco Brivio revoca l'ordinanza emanata a fine agosto. Permane il divieto di assembramento e di allestimento picnic

Rivabella torna a essere balneabile. Il divieto di balneazione era scattato a fine agosto, con provvedimento del sindaco Virginio Brivio, a seguito dei rilevamenti di Ats Brianza che avevano stabilito condizioni di insalubrità delle acque.

Divieto di balneazione a Rivabella e non solo: il sindaco Brivio firma l'ordinanza

A seguito dell'idoneità fornita dagli esiti delle verifiche sulle condizioni di salubrità delle acque rilevate ora da Ats, con l'ordinanza sindacale n. 29 del 10 settembre 2020 è stato revocato il divieto istituito con l'ordinanza n. 28 del 28 agosto 2020.

Le misure anticovid

Restano in vigore, lungo tutta la linea di costa, il divieto di allestire manufatti di vario genere ad uso pic-nic al fine di evitare assembramenti su tutte le spiagge del territorio comunale di Lecco e l'obbligo di adottare tutte le misure per la prevenzione e la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 fino al 15 ottobre 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Stroncato da un malore in montagna: Mandello piange Carlo Gilardi

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

Torna su
LeccoToday è in caricamento