Attualità

A oggi nel Lecchese sono attivi 15 luoghi adibiti alla vaccinazione anticovid

Oltre agli ospedali di Lecco e Merate, allestiti in breve tempo 5 centri "massivi" e 8 ad hoc per la campagna Over 80. Altri 3 sono in fase di apertura la prossima settimana

La campagna di vaccinazione anticovid prosegue anche nel Lecchese. I dati diffusi ieri da Ats Brianza indicano una copertura attuale di circa il 28% degli aderenti tra gli Over 80. Mancano diverse settimane al termine di questa fase, dopo di che toccherà ai patologici e successivamente agli Under 80 con tempi e modalità ancora da definire.

La certezza è che l'accelerazione negli ultimi giorni è stata netta anche nel nostro territorio. A oggi sono complessivamente 23 i luoghi adibiti alla vaccinazione per il territorio di Monza e Lecco fruibili dai cittadini lecchesi, di cui 15 nel nostro territorio; nello specifico, sono 15 per la vaccinazione massiva (compresi gli ospedali) e 8 più "piccoli".

Il dato più confortante - che risponde anche alle perplessità sollevate da più parti la scorsa settimana - riguarda le linee vaccinali, attualmente circa 230 a fronte di 171 necessarie alla somministrazione quotidiana dei vaccini prevista per il territorio di Lecco a partire dal mese di aprile.

Il calendario delle aperture

Come spiega Ats Brianza, in Provincia di Lecco, oltre agli ospedali di Lecco e Merate, sono attivi il centro di Introbio dal 24 febbraio, che sabato ha concluso l'inoculo della prima dose a 884 Over 80 di tutta la Valsassina e che da martedì sta inoculando le seconde dosi; dalla scorsa settimana Mandello, Perledo ed Ello, da questa settimana Valmadrera, Bellano e da oggi (venerdì) Olgiate Molgora. Da mercoledì è partito anche un ambulatorio a Barzanò (il Cab Polidiagnostico), funzionalmente in capo alla Asst e gestito da un privato a seguito di un accordo con la stessa Asst. Dalla prossima si dovrebbe partire anche con Calolziocorte, Casatenovo e Oggiono. Si stanno valutando anche altri centri per garantire una copertura capillare in altre zone della provincia.

«PalaTaurus centro vaccinale, una buona notizia. Ascoltata la popolazione lecchese»

Il riepilogo dei centri vaccinali

Ospedali: Lecco, Merate.

Centri massivi: Carate Brianza, Erba, Monza, Autodromo di Monza, Meda, Besana Brianza, Limbiate, Cornate, BarzioMandelloLecco, Molteno, Cernusco.

Altri centri vaccinali (al momento per gli Over 80, dopo si valuterà): Introbio, Mandello, Perledo, Ello, Valmadrera, Bellano, Olgiate Molgora, Barzanò.

In fase di apertura: Calolziocorte, Casatenovo, Oggiono.

Come proseguirà la campagna

È stata intanto avviata la rilevazione dei soggetti e delle rispettive adesioni per ulteriori categorie: Protezione civile e volontari del trasporto sociale, la cui rilevazione sta vedendo l'impegno attivo delle amministrazioni comunali. Inoltre è stata avviata, attingendo da banche dati istituzionali (Inps), la rilevazione dei cittadini con gravi disabilità e dei loro caregiver.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A oggi nel Lecchese sono attivi 15 luoghi adibiti alla vaccinazione anticovid

LeccoToday è in caricamento