rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Attualità Piazza XX Settembre

La madrina Rigato intriga, Cogliati emoziona: "Il libro e il lago" è un successo

La popolare showgirl ospite in città per la rassegna dedicata agli autori lecchesi: l'accoppiata con la poetessa olginatese entusiasma il pubblico in centro

La rassegna culturale "Il libro e il lago" è scattata con un primo appuntamento di grande successo. Nel tardo pomeriggio di giovedì, con madrina della kermesse il popolare personaggio televisivo Giovanna Rigato che ha incuriosito le decine di persone presenti all'esterno del bar Hemingway di piazza XX Settembre, la prima poetessa a incantare il pubblico è stata l'olginatese Eleonora Cogliati.

Il calendario completo dell'iniziativa

Nonostante una scaletta sconvolta all'ultimo momento, i lecchesi hanno seguito con interesse: l'evento è iniziato con l'apprezzato intervento di Cinzia Manzoni, presidente del Gruppo aiuto mesotelioma, nell'illustrare l'attività dell'associazione. Giovanna Rigato, al suo arrivo, ha menzionato la città del Manzoni e anche Andrea Vitali, esordendo poi alla lettura di alcuni brani in inglese della Cogliati, che ha fatto da contraltare con la versione in italiano.

La poetessa di Olginate è riuscita a stabilire un contatto forte e vibrante con il pubblico, parlando della sua esperienza. Rigato ha inoltre declamato la poesia di Cogliati intitolata "Ai miei figli" dedicandola proprio agli autori che daranno vita alla rassegna "Il libro e il lago". Nel corso della serata è stata letta anche l'introduzione del libro di Giovanna Soccio. L'esposizione di quadri prevista è stata posticipata, per motivi logistici, al prossimo appuntamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La madrina Rigato intriga, Cogliati emoziona: "Il libro e il lago" è un successo

LeccoToday è in caricamento