menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Test sierologici e tamponi: previsto il rimborso della Regione se positivi

Il fatto è stato precisato da una nota del Pirellone. Ecco cosa bisogna fare

La Regione torna sui suoi passi. Saranno rimborsati dalla Regione it test sierologici e tamponi svolti al di fuori del sistema sanitario regionale. 

Tutto a una condizione: basta che il tampone sia positivo. Il fatto è stato precisato da una nota del Pirellone in cui è stato spiegato come «il laboratorio che processa i test debba comunicare l'esito secondo il flusso previsto: la Ats mette in atto tutte le disposizioni di isolamento del caso e dei contatti individuati con inchiesta epidemiologica; il costo del tampone viene restituito al cittadino nei limiti di cui alla Dgr n.XI/3132/2020 tramite le Ats che a breve disporranno della apposita modulistica».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento