Valmadrera: Protezione Civile al lavoro per pulire le sponde del torrente Inferno

I volontari del locale Gruppo stanno via via ripulendo l'alveo e le sponde del torrente che taglia la città

I volontari al lavoro a Valmadrera

E' in corso, negli ultimi weekend, la pulizia del torrente Inferno a Valmadrera. A realizzare l'opera di messa in sicurezza sono i volontari del locale Gruppo di Protezione Civile, sul campo il sabato mattina per proseguire con il taglio del verde e la rimozione dei rifiuti abbadonati sull'alveo e sulle sponde del corso d'acqua.

protezione civile valmadrera rio torto 25 luglio 20205-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Discarica a cielo aperto»

Dalle 7.30 alle 12.30 di sabato 18 i volontari hanno operato sul torrente Inferno nel tratto dal ponte di via XXV Aprile sino al ponte di via Roma, mentre sabato 25 le attenzioni sono state rivolte al tratto compreso tra la Piazza del Mercato e via Rio Torto. «Purtroppo occorre segnalare come i torrenti siano sempre più spesso delle discariche a cielo aperto», spiegano dal Gruppo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Coronavirus, il punto: sessanta casi nel Lecchese. «Situazione critica, i cittadini possono fare la loro parte»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento