rotate-mobile
Attualità Via dell'Eremo, 9-11

Solidarietà lecchese: iniziato il servizio di ritiro e consegna del latte materno

Il via alla raccolta di Auser grazie a una donna di Calolziocorte: verrà donato dalle mamme al reparto di Terapia intensiva neonatale dell'Ospedale Manzoni

Parte il viaggio per garantire il futuro dei più piccoli. Auser Lecco ha iniziato il servizio di ritiro a domicilio e consegna del latte donato dalle mamme al reparto di Terapia intensiva neonatale dell'Ospedale Manzoni. 

Questa mattina, giovedì, grazie al veicolo donato da Cancro Primo Aiuto lo scorso settembre, i volontari Fabio Poncia e Alessandro Gandini, su indicazione dell'ospedale, sono stati a Calolziocorte per ritirare il latte donato da una mamma.

Un'auto in dono all’Aicit di Lecco grazie alla onlus Cancro Primo Aiuto

I volontari Auser hanno portato con loro una speciale borsa termica e appositi contenitori, per prendere il latte e trasportarlo fino al Manzoni. Lì ad attenderli c'erano il primario Roberto Bellù e le sue collaboratrici. «Siamo molto contenti che l'iniziativa sia partita. È un servizio sociale fondamentale per i neonati pretermine più a rischio, che sul territorio era molto atteso - afferma il presidente di Auser provinciale Lecco, Claudio Dossi - Auspichiamo che tante altre mamme ora si rendano disponibili a donare». Già in programma, la prossima settimana, il ritiro di altre donazioni di latte in tutto il territorio provinciale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà lecchese: iniziato il servizio di ritiro e consegna del latte materno

LeccoToday è in caricamento