menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

Il 5 gennaio scattano i Saldi 2019: la guida all'acquisto sicuro

Scattano gli sconti invernali anche a Lecco. Dalla parte dei consumatori il vademecum di Confcommercio per non incorrere in brutte sorprese o equivoci

Anche a Lecco da sabato 5 gennaio via ai Saldi invernali 2019. Sale l'attesa per i ribassi e gli sconti negli esercizi commerciali. Come fare per acquistare in sicurezza senza incappare in brutte sorprese o equivoci? A venire incontro ai consumatori è Confcommercio, che ha stilato una sorta di vademecum per affrontare i saldi con cognizione di causa.

I cambi

La possibilità di cambiare il capo dopo che lo si è acquistato è generalmente lasciata alla discrezionalità del negoziante, a meno che il prodotto non sia danneggiato o non conforme. In questo caso scatta l'obbligo per il negoziante della riparazione o della sostituzione del capo e, nel caso ciò risulti impossibile, la riduzione o la restituzione del prezzo pagato. Il compratore è però tenuto a denunciare il vizio del capo entro due mesi dalla data della scoperta del difetto.

Prova dei capi

Non c'è obbligo. È rimesso alla discrezionalità del negoziante.

Pagamenti

Le carte di credito devono essere accettate da parte del negoziante.

Merce

I capi che vengono proposti in saldo devono avere carattere stagionale o di moda ed essere suscettibili di notevole deprezzamento se non venduti entro un certo periodo di tempo. Tuttavia nulla vieta di porre in vendita anche capi appartenenti non alla stagione in corso.

Prezzi

Il negoziante è obbligato a indicare il prezzo normale di vendita, lo sconto e il prezzo finale.

La notizia su Today

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento