Attualità Via Giuseppe Parini

Pienone in centro Lecco per la festa più verde dell'anno: in migliaia per il St. Patrick's Day

A segno l'iniziativa di The Shamrock Irish Pub, giunta all'ottava edizione: il cattivo tempo, arrivato tardi, ha però limitato il successo del lungo calendario di eventi pensati per il Santo Patrono irlandese

Una parte delle migliaia di persone riversatesi per strada (FB The Shamrock Irish Pub)

«Un voto? Sette più, ci eravamo fatti la bocca buona». E' il sunto dolceamaro di Marco Valsecchi, titolare di The Shamrock Irish Pub di via Parini, dopo la lunga settimana dedicata al St. Patrick's Day, il Santo Patrono dell'Irlanda celebrato anche in città. Come previsto dai meteorologi, «l'unico giorno di pioggia previsto sui trentuno di marzo, era quello di domenica 17. Possiamo dire che abbiamo portato veramente tutto, anche il suo cielo, dall'Irlanda a Lecco; quello, però, avrei preferito lasciarlo sull'isola», commenta con una battuta Valsecchi, che da otto anni porta nel cuore del capoluogo l'allegria della festa tricolore.

Il "Matitone" diventa verde per la Festa di San Patrizio: parte del ricavato in beneficienza

La pioggia rovina il gran finale di San Patrizio

Lecco si è colorata di verde per cinque giorni, partendo dal partecipato concerto della band folk rumena Selfish Murphy di mercoledì sera, passando per la serata di degustazione di venerdì e dando vita ai giorni più intensi, quelli di sabato e domenica: «Purtroppo la pioggia ha rovinato tutto nel momento più bello e importante - commenta Valsecchi a LeccoToday -. E' stata una bella settimana, il clima di San Patrizio c'è stato durante tutta la stessa, dai primi concerti fino a sabato, quando abbiamo avuto tra millecinquecento-duemila persone circa. Mi ha fatto piacere anche la presenza delle forze dell'ordine e di alcuni rappresentanti dell'Amministrazione Comunale (gli assessori Nigriello e Valsecchi su tutti, ndr), che ringrazio per avermi fatto fare due serate di fila all'aperto e mi ha evitato di rimetterci a livello economico».

Lecco, via Parini stracolma per il St. Patrick's day 2016 

Come detto, i momenti più attesi sono stati anche quelli meno partecipati: «Purtroppo la giornata di domenica è stata un flop, c'è poco da dire: chi c'era si è divertito, ma non siamo andati oltre le cinquecento presenze totali; del resto, si sa che il centro di Lecco è stracolmo di gente con il bel tempo, mentre non c'è un'anima quando il maltempo colpisce; avevamo previsto la chisura della strada a partire dalle ore 18, in preparazione dell'esibizione di danza irlandese, del concerto di cornamuse e del concerto dei Bards From Yesterday. Speriamo che l'anno prossimo vada meglio rispetto agli ultimi due tentativi. Dal punto di vista personale mi dispiace che le cornamuse e l'esibizione non siano state accompagnate da un tempo ideale». 

Zero problemi di sicurezza

Se non altro, i problemi relativi alla sicurezza sono stati limitati in maniera praticamente totale: «Abbiamo previsto quattro persone ogni sera per garantire il servizio d'ordine, supportate dalla presenza spontanea delle forze dell'ordine, che ho ringraziato personalmente per il loro presidio». Internamente e agli stand allestiti nel parcheggio limitrofo hanno lavorato all'incirca venti persone, tra cui molti studenti universitari.

Se non altro, «non sarà necessario replicare lo "svuota fusti" del 2018», chiude ironicamente Valsecchi. Anche nel 2019 Lecco è stata molto "irish" e questa per lui è la soddisfazione più grande.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pienone in centro Lecco per la festa più verde dell'anno: in migliaia per il St. Patrick's Day

LeccoToday è in caricamento