Scigamatt e beneficenza: parte del ricavato donata alla ricerca contro la leucemia infantile

Mille euro sono stati donati all'associazione "Gli Amici di Chiara", che ha ringraziato rispondendo una lettera

Mille euro in beneficienza per contribuire alla ricerca che vuole combattere la leucemia infantile. E' il bel gesto degli organizzatori della Scigamatt, la mad run tutta lecchese che si tiene nel corso dei primi giorni di settembre: la cifra è stata devoluta a "Gli Amici di Chiara", associazione ONLUS che raccoglie fondi per il Comitato Maria Letizia Verga presso l'ospedale San Gerardo di Monza per lo studio e la cura della leucemia infantile. L'associazione ha inviato una lettera di ringraziamento diretta agli organizzatori della Scigamatt, ringraziando per il bel gesto.

Il Gruppo “Gli Amici di Chiara” è composto da sessanta volontari che dedicano il loro tempo e sforzo per realizzare le nostre molteplici attività a sostegno del "Comitato M.L. Verga". «Tutte le nostre iniziative - fanno sapere - sono finalizzate a sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo la leucemia infantile ed a raccogliere fondi da destinare alla ricerca ed allo sviluppo del reparto di ematologia pediatrica del Nuovo Ospedale S. Gerardo di Monza. Il nostro Gruppo è composto da intere famiglie che lavorano assiduamente, la loro fatica è premiata dal successo delle nostre attività, che riescono a trasformare momenti di divertimento in solidarietà».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento