menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'aula con i banchi distanziati in una scuola di Calolziocorte.

Un'aula con i banchi distanziati in una scuola di Calolziocorte.

Caso di Coronavirus in una scuola di Calolzio

Dopo il tampone fatto a un bambino, risultato positivo, è scattato il Protocollo di prevenzione. Nessun altro caso tra i compagni di classe e lezioni riprese in sicurezza

Caso di covid in una scuola di Calolziocorte. Una decina di giorni fa è risultato positivo al tampone un bambino dell'asilo di Foppenico. L'Ats ha inviato la comunicazione al Comune e la scuola, che fa capo all'Istituto comprensivo di Calolzio guidato dal dirigente Tiziano Secchi e dalla vice Brunella Frigerio, ha subito fatto scattare le misure di prevenzione e sicurezza sanitaria previste dal protocollo. I compagni di classe sono stati sottoposti al tampone e nessuno è per fortuna risultato positivo. Si parla di un "sottogruppo" della classe, circa 12 bambini su un totale di una 20.

Sembra che il piccolo risultato positivo, le cui condizioni di salute sono presto migliorate, si trovasse già a casa per un lieve raffreddore. Le misure di prevenzione, di cui si è avuto conferma solo oggi, sono così scattate nei giorni a cavallo del voto referendario e la chiusura provvisoria già programmata avrebbe permesso di contenere ulteriormente eventuali disagi.

Le misure organizzative portate avanti dal personale scolastico e dalla direzione in collaborazione con Ats e Comune hanno funzionato nel modo corretto.

Ripresa scolastica: a disposizione altri 400 test rapidi per il personale

«Avevamo predisposto una linea di azione per l'eventualità che si verificasse un caso di covid, le direttive sono state seguite in modo appropriato e non ci sono stati problemi - conferma il dirigente Tiziano Secchi - I tamponi dei compagni di classe sono risultati negativi e i bambini sono rientrati all'asilo nei giorni scorsi, tutto è già stato risolto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente fra auto e moto: muore ragazza di Casatenovo

  • Cronaca

    Malori sui sentieri montani: doppio intervento dell'elicottero

  • Attualità

    Lecco, Gattinoni: «Le grandi opere sono le piccole manutenzioni»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento