Giovedì, 21 Ottobre 2021
Attualità Malgrate / Via Agudio, 10

"Sentieri digitali a Malgrate", torna il laboratorio per giovani

Quattro persone, guidate da un tutor, creeranno mappe digitali efficaci e chiare, raccogliendo sul campo materiale informativo e fotografico. Candidature fino al 3 ottobre

C'è tempo fino al prossimo 3 ottobre per candidarsi a partecipare alla fase 2 di "Sentieri digitali a Malgrate". La segnaletica turistica che già da giugno è presente per il centro di Malgrate sarà ulteriormente arricchita e diffusa sul resto del territorio comunale, raggiungendo anche luoghi meno conosciuti del Lungolago, come Palazzo Recalcati,Villa Ciribelli, le ville firmate da Mino Fiocchi.

La proposta viene sostenuta e finanziata dall'Amministrazione comunale di Malgrate, ma trova nel progetto Living land e nel team Sentieri digitali la sua realizzazione. È l'esperienza di rete promossa da Azione Cattolica, che ha coinvolto le parrocchie di Valmadrera e Malgrate, l'Osa, la Sev e gli amici di Sant'Isidoro. Ancora una volta quattro giovani, guidati da un tutor, creeranno mappe digitali efficaci e chiare, raccogliendo sul campo materiale informativo e fotografico.

Sentieri digitali 2021, un tour reale e virtuale nelle bellezze di Malgrate

Il laboratorio si terrà a Valmadrera, presso il Cfp Aldo Moro (accesso con Green pass), dove si prevedono 10 incontri (in media uno a settimana) da circa 3 ore ciascuno, in fascia pomeridiana, per un totale di circa 35 ore nei prossimi mesi di ottobre e novembre. Le date e gli orari degli incontri verranno concordati con il gruppo.

La valenza dell'esperienza, come dimostrano ormai i laboratori svolti negli scorsi anni, sta nell'affinare le capacità prelavorative di coordinamento in gruppo, lei abilità comunicative e le competenze multimediali. 

Come partecipare

Per la partecipazione è prevista la copertura assicurativa Rc e infortuni e l'erogazione di un'indennità economica pari a 300 euro lordi. I requisiti richiesti sono: età compresa tra i 18 e i 27 anni, voglia di mettersi in gioco e di lavorare in gruppo, dimestichezza nell'uso dei principali social network e nella redazione di testi e nell'uso di strumenti multimediali (pc, tablet e cellulari per ricerche in Internet). Verrà considerato requisito preferenziale la residenza nei comuni di Malgrate, Valmadrera e Civate. Per informazioni più dettagliate consultare www.livingland.info dove è presente il bando completo e la modulistica per l'invio della domanda di partecipazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sentieri digitali a Malgrate", torna il laboratorio per giovani

LeccoToday è in caricamento