Silea ancora con gli amministratori: rinnovata la partnership con Anaci Lecco

Tema centrale della collaborazione il supporto nella campagna informativa e di sensibilizzazione sull’avvio del nuovo sistema di misurazione puntuale dei rifiuti

Domenico Salvadore, a sinistra, con Marco Bandini

«La collaborazione di Silea con i cittadini passa anche attraverso una forte e convinta partnership con gli amministratori condominiali, quale snodo primario per sensibilizzare i condòmini a migliorare e ottimizzare la raccolta differenziata. Lavorando insieme, come in un network virtuoso, possiamo conseguire l’obiettivo di far crescere sempre di più la percentuale di raccolta differenziata nella nostra provincia e, al tempo stesso, favorire un atteggiamento culturale più attento alla riduzione degli sprechi e all’ambiente». Così Domenico Salvadore, presidente di Silea, commenta il rinnovo della partnership da parte dell’azienda pubblica che si occupa del ciclo integrato dei rifiuti in provincia con gli amministratori condominiali di Anaci.

Un rinnovo che coincide con l’ormai prossimo avvio, in sei comuni dell’Oggionese, della raccolta dell’indifferenziato attraverso il meccanismo della misurazione puntuale con sacco rosso dotato di RFID: «Si tratta di un passaggio significativo per la raccolta dei rifiuti in provincia e con novità importanti – commenta il direttore generale, Pietro Antonio D’Alema - L’aiuto che gli amministratori di condominio ci potranno dare nel trasf   derire con precisione e chiarezza ai propri condòmini le nuove modalità operative è particolarmente prezioso ai fini del risultato di questa prima sperimentazione, il cui successo dipenderà dal rispetto delle regole, da parte di tutti».

pietro d'alema Marco Bandini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Siamo felici di poter proseguire nella collaborazione con Silea – afferma Marco Bandini, presidente di ANACI Lecco – e siamo consapevoli di quanto sarà importante aiutare i nostri condòmini a recepire correttamente le nuove indicazioni. Il miglioramento dell’ambiente, anche attraverso una crescita delle raccolte differenziate, è un obiettivo che come associazione condividiamo. Per altro, il nuovo sistema consentirà a Silea di promuovere comportamenti sempre più virtuosi da parte dei cittadini e agli Amministratori di condominio di risolvere gradualmente il problema delle sanzioni dovute a errati conferimenti dei rifiuti, finora non imputabili ai singoli condòmini interessati».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento