rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Il sindaco: "Presto al via un piano straordinario per valorizzare i rioni"

Gattinoni annuncia nuove manutenzioni e interventi di cura degli spazi pubblici: "Cestini, fontanelle, panchine, strade, parchi, mulattiere. Insomma, quel sistema di piccole opere che, messi insieme, migliorano i luoghi dove viviamo"

Presto al via un piano di valorizzazione dei rioni lecchesi. Lo ha annunciato il sindaco Mauro Gattinoni nella sua consueta newsletter settimanale, illustrando ai cittadini tempistiche e obiettivi del nuovo piano di intervento pubblico messo in cantiere dall'Amministrazione.

"Oggi vorrei ribadire con voi una considerazione e un impegno - sottolinea Gattinoni - La considerazione: la nostra bella città non è fatta solo di centro storico e lungolago. Lecco, anzi, è soprattutto i suoi rioni, dove abitano la maggior parte dei cittadini, dove vi sono scuole, asili, parchi, chiese, luoghi a cui tutti noi siamo affezionati. L’impegno: rigenerare i rioni. Dopo aver messo mano al decoro urbano del nostro “salotto buono” con la nuova raccolta notturna dei rifiuti e pulizia strade, con l'approvazione del bilancio comunale partirà un “Piano rioni” distribuito nel 2023 e 2024".

Il dehor di Pescarenico ha finalmente un gestore

In cosa consisterà questo piano d'intervento? "Si tratta di un piano straordinario di manutenzioni e di cura degli spazi pubblici - precisa quindi il sindaco di Lecco - Cestini, fontanelle, panchine, strade, parchi, mulattiere: insomma, quel sistema di piccoli interventi che, messi tutti insieme, migliorano i luoghi dove viviamo e cambiano in meglio la nostra quotidianità. Già molto abbiamo fatto con i Cantonieri di Comunità (cui va un grazie enorme), altro faremo intensificando la collaborazione con Silea".

Spazio quindi a un appello al senso civico di tutti: "E poi, permettetemelo, un pezzo di responsabilità resta in capo a ciascuno di noi e ai nostri amici a quattro zampe per mantenere ordinati e puliti gli spazi di tutti! Perché rispettare gli spazi significa rispettare le persone che vi abitano". E a proposito di rioni, il sindaco ha voluro confermare "due buone notizie" già rimbalzate sugli organi di informazione nei giorni scorsi: "Il dehor di Pescarenico è stato affidato alla società Cadaques di Lecco, che aprirà il servizio in estate; i magazzini della Piccola, il quindicesimo rione della nostra Città, verranno riqualificati dalla ditta I.M.G. srl di Milano, con cantiere in partenza in primavera".

Una nuova Piccola: assegnati i lavori per i magazzini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco: "Presto al via un piano straordinario per valorizzare i rioni"

LeccoToday è in caricamento