rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità Colico

Soggiorni, tour, matrimoni: gli occhi di mezzo mondo sul lago "unito"

Fa centro la collaborazione messa in atto alla TTG Travel Experience di Rimini da nove comuni della riviera orientale: suscitato l'interesse concreto di molti operatori nazionali e internazionali

Promossa a pieni voti la volontà di "fare squadra". Il Lago di Como, una delle destinazioni più conosciute e glamour al mondo, era presente alla fiera TTG Travel Experience, la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell'offerta turistica italiana nel mondo che si è tenuta a Rimini dal 13 al 15 ottobre 2021.

L'evento richiama ogni anno operatori e player del comparto turistico mondiale ed è considerata tra le più importanti fiere B2B dedicate all'industria del turismo con oltre 60 paesi rappresentati e più di 1.000 aziende espositrici. Il progetto per la partecipazione a questa importantissima fiera è nato nel 2020 ed è stato realizzato dai comuni di Colico, Dorio, Dervio, Bellano, Perledo, Varenna, Lierna, Mandello del Lario e Abbadia Lariana, con capofila il comune e la Pro loco di Colico. Una forte volontà di coesione e di condivisione tra le amministrazioni, un team operativo coeso e rappresentativo di tutte le località composto da Francesco Mazzucchi, Lucia Mezzera, Ivana Pensa, Chantal Gadaldi, Laura Sivilotti e Oscar Mozzanica che ha condivisi oltre all'esperienza fiera, momenti di formazione e condivisione delle informazioni delle varie località rappresentate e di tutto il lago in genere.

La mission è stata e vuole essere per il futuro quella di rappresentare tutto il Lago di Como, un progetto che possa essere alimentato da una sempre maggiore adesione tra i comuni e i rappresentanti uffici turistici per promuovere la destinazione a 360 gradi. Un grande lavoro di squadra; numerosi i contatti raccolti, moltissimi gli operatori che hanno visitato lo stand alla ricerca di informazioni e ispirazioni per itinerari e attività esperienziali legate alla scoperta del territorio, della cultura e delle tradizioni. Lo stand, realizzato con una grafica di grande impatto con immagini vintage "belle epoque" accanto alle foto della mostra "I 100 anni dell'aquila" realizzata dai fotografi Carlo Borlenghi e Carlo Zuccoli in occasione del centenario della Moto Guzzi di Mandello, ha riscosso molto successo.

Trekking, bike tour, enogastronomia e wedding, operatori nazionali e internazionali provenienti dalle altre regioni d'Italia e tutto il mondo (Nord Europa, USA) hanno dimostrato il loro grande interesse per soggiorni e tour a contatto con la natura, esperienze uniche con particolare attenzione all'autenticità locale. Il nostro lago ha ancora una volta confermato la vocazione a un turismo trasversale, frequentato da famiglie, sportivi, turismo congressuale e mondo wedding. Un turismo sempre più destagionalizzato con un'offerta turistica che copre la quasi totalità dell'anno. Molteplici le proposte che incontrano, soprattutto in questo momento, la voglia di trovare una natura superlativa e bellissima, itinerari meno conosciuti, più intimi e quasi nascosti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soggiorni, tour, matrimoni: gli occhi di mezzo mondo sul lago "unito"

LeccoToday è in caricamento