Statale 36 chiusa e incidenti, è caos. De Capitani sbotta: "Non si può continuare così"

Il sindaco di Pescate: "Traffico bloccato fino ad Airuno". Sabato 6 la chiusura dello svincolo

Le lunghe code formatesi tra Pescate e Garlate

"Il paese è completamente bloccato, le code arrivano fino ad Airuno: non si può continuare così". Sbotta Dante Da Capitani, sindaco-sceriffo (è anche il capo della polizia locale) di Pescate dopo la chiusura d'emergenza della Strada Statale 36 a causa della caduta di calcinacci avvenuta all'interno della galleria Monte Barro. E l'emergenza si è venuta a verificare una settimana prima dell'annunciata chiusura per protesta dello svincolo che, dalla stessa Pescate, immette proprio sulla Statale 36.

Statale 36: cadono calcinacci nella "Monte Barro". Galleria chiusa e lunghe code

Incidenti, chiusura della Statale 36 e code: nel Lecchese è caos-traffico

A rendere ancora più grave il danno causato dalla chiusura della galleria "Monte Barro" sono stati i tanti incidenti venutisi a verificare: poco dopo lo ore 11.30 sulla Strada Provinciale 51 (Galbiate-Oggiono) una motocicletta e un'autovettura si sono scontrate, causando il ferimento di quattro persone, tra cui una bambina di solo un anno; sul posto è intervenuta la Croce Rossa di Galbiate. Poco dopo, a Oggiono, altro incidente auto-moto, causa del ferimento di una trentaduenne; a soccorrerla i volontari della Croce Rossa di Casatenovo. Inoltre, da segnalare l'incidente avvenuto sulla Strada Statale 36 a Bosisio Parini (direzione Colico), dove già si stavano verificando dei lunghi incolonnamenti, arrivati fino a Nibionno, a causa della già citata chiusura dell'"Attraversamento".

Altro sinistro si è verificato, alle 15.30, nel tratto compreso tra Piona e Colico sulla Statale 36, in direzione nord: ferito un giovanissimo di quattro anni, curato dai volontari del Soccorso Bellanese in codice giallo e trasferito in ospedale. Da segnalare due sinistri, sempre nel pomeriggio, avvenuti sulla Provinciale a Malgrate (direzione sud, Milano) e all'altezza della corsia d'ingresso nella Statale 36 di Suello (direzione nord).

Sabato mattina 6 luglio il sindaco De Capitani chiuderà per protesta l'ingresso al Terzo Ponte

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Come far durare più a lungo la tinta per capelli

  • Scomparso 32enne: ricerche in corso sul Monte Moregallo

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

Torna su
LeccoToday è in caricamento