Statale 36: cantieri tra Lecco e Monza, chiusure a singhiozzo per quaranta chilometri

I lavori riguarderanno il ripristino della sovrastruttura stradale

A partire da lunedi 4 maggio fino a venerdi 26 giugno proseguiranno gli interventi programmati per il ripristino della sovrastruttura stradale lungo la statale 36 del Lago di Como e dello Spluga tra i km 8,555 e km 49,500, nelle province di Monza Brianza e Lecco.

Durante i lavori, che si svolgeranno esclusivamente in orario notturno dalle ore 20 alle ore 6 del giorno successivo, verrà effettuata la chiusura di una o due corsie per carreggiata a seconda delle esigenze dei lavori, con il transito consentito sulla corsia libera e con il limite locale di velocità massima di 50 km/h.

Tale limitazione non sarà attiva nelle notti tra sabato e domenica e tra domenica e lunedì e nei giorni festivi e potrà interessare anche le rampe di entrata o di uscita degli svincoli lungo la statale .36 tra i km 8,555 e 49,500, se comprese nelle aree di cantiere dei tratti interessati dai lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Stroncato da un malore in montagna: Mandello piange Carlo Gilardi

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

Torna su
LeccoToday è in caricamento