rotate-mobile
Attualità

25 aprile e 1° maggio: viabilità da bollino rosso. La Statale 36 tra le più trafficate d'Italia

Le contromisure e le indicazioni di Anas in vista dei due ponti di primavera

C'è un piano Anas nazionale per limitare i disagi al traffico nei due ponti di primavera del 25 aprile e 1° maggio. E tra le strade più a rischio per lunghe code c'è ancora la volta la "nostra" Statale 36 che attraversa il lago e la Brianza unendo Lecco, Sondrio e Milano. A livello italiano il piano Anas di viabilità prevede da domani, giovedì 25 aprile, a mercoledì 1° maggio, lo stop a 564 cantieri, pari al 56% del totale.

"È previsto il bollino rosso nella mattinata di giovedì 25 aprile e nei pomeriggi di domenica 28 aprile e domenica 5 maggio per i rientri - confermano gli uffici dell'ente strade - In totale saranno impegnate 250 unità di personale tecnico e di esercizio con presìdi nelle aree dei cantieri inamovibili. La circolazione dei mezzi pesanti è sospesa giovedì 25 aprile, domenica 28 aprile, mercoledì 1° maggio e domenica 5 maggio dalle 9.00 alle 22.00".

Tra gli itinerari preferiti le grandi città d’arte e le località balneari, ma anche lago e montagne. "Per i rientri verso le grandi città il traffico si concentrerà lungo le maggiori direttrici a partire dal pomeriggio di domenica 28 aprile e domenica 5 maggio. Tra gli itinerari interessati - precisa infine Anas - nel Lazio, il Grande Raccordo Anulare e la A91 Roma-Fiumicino; nel Milanese la statale 36 del Lago di Como e dello Spluga; a Torino il Raccordo Autostradale 10 Torino-Caselle e a Napoli la statale 163 Amalfitana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

25 aprile e 1° maggio: viabilità da bollino rosso. La Statale 36 tra le più trafficate d'Italia

LeccoToday è in caricamento