rotate-mobile
Attualità Pescarenico / Corso Martiri della Liberazione

Corso Martiri torna percorribile a doppio senso. Per ora

Acinque sospende l'opera di posa del teleriscaldamento da sabato 27 aprile a mercoledì 1° maggio compreso. Poi un'altra settimana per il completamento dei lavori

Dopo le polemiche dei giorni scorsi sui lavori per il teleriscaldamento in Corso Martiri e la replica del Comune di Lecco, giunge ora un'importante novità da parte di Acinque. "Come già preannunciato, si conferma che i lavori di posa della rete di teleriscaldamento su Corso Martiri della Liberazione saranno interrotti a partire dal 27 aprile: la circolazione sarà, pertanto, ripristinata lungo tutta la via a doppio senso di marcia da sabato 27 aprile fino a mercoledì 1° maggio compreso" annuncia l'azienda.

I lavori riapriranno dal 2 al 9 maggio

In ogni caso, a causa del maltempo eccezionale delle scorse settimane, dal 2 al 9 maggio dovranno essere riaperti i lavori di posa su Corso Martiri della Liberazione con impatto sull'incrocio con via Appiani e chiusura del senso di marcia da piazza Manzoni a via Amendola; in contemporanea andranno a completarsi anche i lavori di rinnovo e derivazione della rete gas LeReti, eseguiti con condivisione del cantiere durante tutto il periodo di posa su Corso Martiri della Liberazione-Piazza Manzoni fin da febbraio e limitando il disagio cittadino a un unico periodo di interruzione viabilistica parziale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Martiri torna percorribile a doppio senso. Per ora

LeccoToday è in caricamento