Corenno Plinio a pagamento, arriva anche la tv svizzera

Nella giornata di sabato realizzato un servizio nell'antico borgo che dal 29 marzo presenterà il ticket d'ingresso. Il sindaco Cassinelli: «Altra promozione turistica»

Il sindaco Cassinelli intervistato dai giornalisti svizzeri

La Televisione svizzera Rsi nella giornata di sabato ha realizzato un servizio a Corenno Plinio per il progetto di valorizzazione del borgo, riprendendo l'ormai celebre vicenda del ticket di prossima introduzione e il dibattito sulla promozione turistica sollevato nelle scorse settimane.

I giornalisti elvetici, nell'occasione, hanno intervistato il presidente della Pro loco Angelo Colombo e il sindaco di Dervio Stefano Cassinelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un ticket d'ingresso per visitare il borgo antico di Corenno Plinio

«È una ulteriore occasione di visibilità per Corenno, c'era anche in questo caso tantissima gente, la promozione sta dando ottimi risultati - commenta Cassinelli - L'attività commerciale che c'è sta lavorando tanto ed è ottimo perché siamo ancora in bassa stagione, ma tutto questo grazie anche alle belle giornate. Conitnueremo così per arrivare pronti all'inaugurazione del prossimo 29 marzo».

Corenno Plinio, «sbagliato far pagare il ticket d'ingresso»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento