Capolavoro del Tintoretto in arrivo a Lecco per Natale

Esposizione eccezionale alla parrocchia di San Nicolò dell'Annunciazione del Doge Grimani, soltanto tre volte messa a disposizione del pubblico

L'Annunciazione del Doge Grimani, capolavoro del Tintoretto

Il Tintoretto arriva a Lecco per l'Avvento e il Natale. In occasione del cinquecentesimo anniversario della nascita del grande maestro veneziano (Jacopo Robusti, 1519-1594), è previsto lo sbarco in città dell'Annunciazione del Doge Grimani, un capolavoro di grande valenza artistica e carico di valore spirituale.

A Carlo Lucarelli il Premio Letterario Manzoni Città di Lecco alla Carriera 2019

L'evento è davvero raro poiché l'Annunciazione del Tintoretto è di proprietà di un collezionista privato, e soltanto tre volte è stata esposta a disposizione del pubblico. Grande interesse, naturalmente, è già stato creato tra gli appassionati di arte e non solo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A organizzare l'esposizione è la parrocchia San Nicolò di Lecco/Comunità Pastorale Madonna del Rosario, nel tentativo di offrire alla città una riflessione sul mister cristiano del Natale. L'iniziativa si intitola "Il Mistero nell'Arte" e sarà allestita in collaborazione con il Comune di Lecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento