Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità Calolziocorte

Distribuiti 16.000 sacchetti per il pane targati Avis: «Promuoviamo il valore della donazione»

L'iniziativa dell'associazione di Calolzio ha coinvolto anche i negozianti

Si è conclusa la distribuzione di 16.000 sacchetti per il pane personalizzati Avis Calolziocorte. L'associazione guidata da Roberta Galli ha promosso ancora una volta quest'originale e coinvolgente iniziativa mirata a promuovere il valore della donazione di sangue sul territorio. I sacchetti sono stati consegnati presso i negozi di generi alimentari, panifici, fruttivendoli e cooperative sociali dislocati nei comuni di Calolziocorte, Erve, Carenno, Monte Marenzo e Torre de' Busi.

Avis 4-4

«Con questa iniziativa l'Avis Calolzio ha la possibilità di entrare nelle case dei cittadini, dei suoi donatori, collaboratori, simpatizzanti, con l'alimento quotidiano: il pane - spiega Roberta Galli - L'obiettivo è quello di sensibilizzare i cittadini alla donazione del sangue, all'atto gratuito e altruistico di amore verso il prossimo meno fortunato. In occasione della Giornata Mondiale della Donazione del Sangue del 14 giugno, l'Avis Calolzio desidera esprimere il suo grande grazie a tutti i suoi donatori, collaboratori e simpatizzanti, con un gesto semplice e utile».

Avis 5-3

L'iniziativa targata Avis Calolzio era nata nel 2018, e inizialmente coinvolgeva i comuni di Calolziocorte e Erve, mentre dallo scorso anno, in occasione del 55esimo anniversario dalla nascita dell'associazione, la distribuzione dei sacchetti si è estesa anche ai comuni di Carenno, Monte Marenzo e alla frazione di Favirano di Torre de' Busi dove vivono diversi donatori. Con l'estensione del territorio anche il quantitativo di sacchetti è raddoppiato, si è passati da 8.000 sacchetti, corrispondenti a 100 kg di carta, a 16.000 sacchetti che corrispondono a 200 kg di carta.

Avis 1-3

«I punti vendita coinvolti e che hanno aderito positivamente all'invito sono stati complessivamente 19 (2 cooperative sociali: L'altra Via e Il Grigio, 2 fruttivendoli, 3 panifici e 12 negozi di generi alimentari, un grande grazie va anche a loro. Tale iniziativa è piaciuta ad altre comunali Avis del territorio, che nella ricorrenza della Giornata Mondiale della donazione di sangue hanno optato per la distribuzione nel loro territorio dei sacchetti del pane personalizzati con la loro Comunale».

Avis 2-2-4

In occasione dell'inaugurazione del nuovo campo sintetico dell'oratorio Maria Immacolata di Calolzio di domenica 13 giugno, alla vigilia della Giornata mondiale della donazione di Sangue, il sodalizio calolziese ha donato uno striscione Avis alla parrocchia. Il manifesto è stato collocato sulla recinzione del nuovo campo. A tutti i ragazzi che hanno partecipato ai tornei è stato inoltre consegnato il braccialetto Avis. «Sono tutti gesti di sensibilizzazione e di presenza della nostra comunale sul territorio e tra i giovani, linfa per il futuro della nostra associazione - conclude la presidente Galli - A inizio anno l'Avis Calolzio aveva contribuito alla raccolta zolle, iniziativa di raccolta fondi ancora in corso presso l'oratorio di Calolzio».

Campo Avis Calolzio-2

Ladri in azione a Calolzio, razziati i gioielli con i proprietari in casa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distribuiti 16.000 sacchetti per il pane targati Avis: «Promuoviamo il valore della donazione»

LeccoToday è in caricamento