Valmadrera: gli Alpini consegnano la pietra di riuso al sindaco di Biella. Farà parte di un monumento

Una delegazione del Gruppo Ana è stata ricevuta da Claudio Corradino, sindaco di Biella

Mercoledì 21 ottobre una piccola delegazione del Gruppo Ana Valmadrera è stata ricevuta dal sindaco di Biella, Claudio Corradino, insieme ai rappresentanti dei Comuni di Piubega e Gazoldo degli Ippoliti, entrambi in provincia di Mantova, per la cerimonia di consegna al circolo sardo cittadino Su Nuraghe della "pietra di riuso" sulla quale è inciso il nome del Comune e il numero dei Caduti durante il Primo conflitto mondiale.

Il progetto di realizzare un lastricato commemorativo formato  da "pietre di riuso" come Monumento ai Caduti è stato ideato dal Circolo sardo Su Nuraghe di Biella e sostenuto dall'Amministrazione comunale della città, con l'obiettivo di coinvolgere il maggior numero possibile di Comuni, anche al di fuori dei confini della Provincia di Biella, realizzando così uno dei Monumenti ai Caduti più importanti del Paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

  • Lombardia, Fontana annuncia: «Siamo in zona arancione, a breve la decisione del governo». Cosa cambia

  • Furgone si ribalta all'interno di una galleria: lunghe code sulla Statale 36, chiuso il tratto di Perledo

Torna su
LeccoToday è in caricamento