Attualità Via Fatebenefratelli, 6

Valmadrera: consegnata a cinquanta diciottenni una copia della Costituzione

Come da tradizione, a inizio giugno si è tenuto il momento ufficiale. Presenti il Prefetto De Rosa e il Procuratore Chiappani

Nel pomeriggio di lunedì, all'auditorium del Centro culturale Fatebenefratelli di Valmadrera, sono stati protagonisti i neodiciottenni ai quali era dedicata la cerimonia di consegna della Costituzione, un momento simbolico per  segnare il loro ingresso nel mondo della cittadinanza "attiva".

valmadrera costituzione diciottenni 7 giugno 20213-2

Ai ragazzi presenti, circa una cinquantina, è stata ricordata dal Prefetto di Lecco l'importanza di vivere ogni giorno la Costituzione, che non è un semplice "pezzo di carta” da contemplare, ma è, invece, «quotidianità e va vissuta ogni giorno». Grazie all'intervento del dr. Antonio Chiappani, Procuratore della Repubblica a Bergamo, inoltre è stata presentata loro, quale modello positivo di impegno, di coerenza e di  dedizione concreta ai valori del bene comune, la figura del giovane giudice Rosario Livatino, assassinato dalla mafia nel 1990, orgoglioso servitore dello Stato, nonostante tutto.

valmadrera costituzione diciottenni 7 giugno 20212-2

Al termine degli interventi, il Sindaco, il vicesindaco e i capigruppo di minoranza hanno consegnato ai ragazzi una copia anastatica della Costituzione oltre allo Statuto comunale, augurando loro di essere cittadini attivi, capaci di mettersi al servizio della propria comunità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmadrera: consegnata a cinquanta diciottenni una copia della Costituzione

LeccoToday è in caricamento