Valmadrera, nuova ordinanza: «Accesso alla città per bici e a piedi. Montagna solo per i residenti»

Il sindaco Antonio Rusconi ha firmato il documento tramite cui sarà regolata l'attività sportiva nel corso della prossima settimana

Nel fine settimana proseguiranno i controlli della Protezione Civile, qui a San Tomaso

Nuova ordinanza del Comune di Valmadrera in merito allo svolgimento dell'attività sprtiva. A partire dall'11 maggio, e fino al 17 compreso, il Comune permetterà l'accesso a piedi e alle bici, mentre le attività sportive, e in particolare il transito ai sentieri montani, rimarranno riservate ai residenti. Per semplificarem la località di San Tommaso sarà raggiungibile a coloro che risiedono all'interno dei confini comunali. 

«Si ringrazia, oltre ai Vigile, la Protezione Civile per il prezioso lavoro svolto di sorveglianza», ha dichiarato il sindaco Antonio Rusconi.

Valmadrera: nuova ordinanza per l'attività sportiva fino al 18 maggio 

1.     ATTUAZIONE MISURE DEL DPCM 26/4/2020.

a) Le misure contingibili e urgenti di contenimento e contrasto alla diffusione dell’epidemia COVID-19 sul territorio comunale, dal 4 maggio 2020 sono costituite dal DPCM 26/4/2020 e dalla presente ordinanza adottata ai sensi e nei limiti dell’art. 3 del D.L. 25/3/2020 n. 19;

b) Le misure dell’ordinanza sono efficaci sino al 17 maggio 2020.

2.     SPOSTAMENTI CON MEZZI DI TRASPORTO, SIA PRIVATI CHE PUBBLICI, PER RAGGIUNGERE IL TERRIORIO COMUNALE.

a) Gli spostamenti di persone utilizzando mezzi di trasporto privati e pubblici per raggiungere il territorio del comune di Valmadrera sono vietati quando siano motivati da esigenze legate allo svolgimento di attività sportive e/o motorie (esempi non esaustivi sono: corsa, passeggiate, nuoto, bicicletta, canoa, pesca sportiva, wind surf, arrampicata, alpinismo, ferrate, speleologia, sub, barca a vela, etc.);

b) Sono esclusi dal divieto solo i residenti/domiciliati all’interno del comune di Valmadrera;

3.     CIRCOLAZIONE SUI PERCORSI MONTANI/ESCURSIONISTICI E ATTIVITA’ SPORTIVE/MOTORIE IN GENERE.

a) Le attività sportive e/o motorie possono essere praticate partendo direttamente dalla propria residenza o domicilio posto all’interno del territorio comunale, con qualsiasi mezzo necessario all’attività stessa (esempi non esaustivi sono: la corsa, camminata, bicicletta, etc.);

b) Chi giunge nel territorio comunale a bordo dei mezzi necessari allo svolgimento dell’attività sportiva/motoria potrà farlo anche se proveniente da comuni diversi da Valmadrera - sempre e solo comuni lombardi - (esempi non esaustivi sono: corsa, camminata, bicicletta, etc.);

c) È vietato l’accesso ai sentieri e/o percorsi montani escursionistici eccetto residenti sul territorio comunale, gestori rifugi e organi di soccorso;

  1. DISPOSIZIONI FINALI

a) Il Comune di Valmadrera si riserva di adottare ulteriori provvedimenti nel periodo considerato tenendo conto delle necessità locali a garanzia della salute e nel rispetto dell’art. 3 comma 2 del D.L. 25/3/2020 n. 19 anche in termini di proroga delle misure.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

b) Il provvedimento contiene misure di contenimento dell’epidemia da COVID-19 ed è:

  1. esecutivo dal 11/05/2020 con efficacia sino al 17/05/2020 sostituendo integralmente tutte le disposizioni contenute nell’ordinanza contingibile e urgente n. 10/2020 del 3 maggio 2020;
  2. fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e farlo osservare con l’avvertenza che, ai sensi dell’art. 4 comma 1 del D.L. 25/372020 n. 19, salvo che il fatto costituisca reato, il responsabile è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 400 ad € 3.000 precisando che qualora il mancato rispetto delle predette misure avvenga mediante l’utilizzo di un veicolo le sanzioni sono aumentate fino ad un terzo e, ad ogni modo, è fatta salva la fattispecie penale di cui al combinato disposto degli artt. 483 e 452 del codice penale;
  3.  reso pubblico mediante pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di Valmadrera e diffuso attraverso i mezzi di comunicazione e stampa;

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Retata antidroga nei boschi a lato della Statale: recuperati soldi e dosi di stupefacenti

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Domani a Olginate i funerali del 47enne ucciso a colpi di pistola

  • Aggressione di Belledo: contestato il tentato omicidio ai giovani, confermati gli arresti domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento