Valmadrera: posate le nuove pensiline alle fermate degli autobus in sei zone della città

Terminati i lavori commissionati dall'Amministrazione Comunale

Sono stati completati in questi giorni i lavori di posa delle nuove pensiline, a Valmadrera, presso le fermate degli autobus delle linee del trasporto pubblico locale in via Roma, in via IV Novembre, in via dell'Asilo, accanto al cancello di ingresso della Scuola dell'infanzia Gavazzi e in via Manzoni nei pressi del Cimitero e davanti alla RSA Opera Pia Magistris, dove la nuova pensilina si inserisce nell'ambito dei lavori previsti sui marciapiedi con abbattimento delle barriere architettoniche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento ha comportato la rimozione delle vecchie pensiline, la realizzazione della base in calcestruzzo e la posa delle nuove strutture. Nei prossimi giorni sono programmati i lavori dell'elettricista per dotare le pensiline del necessario impianto di illuminazione. Come per la recente sistemazione delle attrezzature nei parchi gioco, l'Amministrazione comunale auspica che le pensiline appena installate nel quadro di interventi di "decoro urbano" non siano oggetto di atti di vandalismo, in modo che siano pienamente fruibili da parte di tutti gli utenti del trasporto pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

  • Aria di lago e montagna: Stefan De Vrij e la compagna Doina a spasso sul Monte Barro

  • «Il cerchio si chiude, i pazienti sono rientrati dalla Germania, ma tanti colleghi non riescono a dimenticare»

  • Spacca una bottiglia in testa a un esercente per rapinarlo, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

  • Coronavirus, il punto: nel Lecchese è il primo giorno con zero tamponi positivi

Torna su
LeccoToday è in caricamento