Smottamento sulla strada e sulla Cresta Osa: a Valmadrera chiudono due sentieri

Il tratto che porta verso la piana e il percorso del Moregallo sono stati chiusi fino a nuovo ordine

Il punto in cui si è verificato lo smottamento BONACINA/LECCOTODAY

Disagi a Valmadrera a causa del maltempo. Nel pomeriggio di lunedì 18, in seguito allo smottamento del terreno in corrispondenza del serbatoio Boasel, il tratto di strada agro-silvo pastorale che porta a San Tomaso partendo dalla frazione Belvedere, è stato chiuso al traffico veicolare fino all'ultimazione dei lavori dei lavori di messa in sicurezza.

Nella mattinata di martedì, invee, è stata riscontrata la presenza di materiale sassoso determinato da un crollo recente nella parte centrale del percorso noto come Crestina G.G. O.S.A. sulla parete del Monte Moregallo. Il Comune, «considerato che il materiale ha interessato il sentiero montano segnavia nr.6 e che vi è la presenza di materiale ancora instabile» ha disposto l’immediata chiusura al transito pedonale del sentiero 6 dalla località Sambrosera sino alla seconda bocchetta del Monte Moregallo e l’immediata chiusura dell’itinerario di arrampicata denominato “Crestina G.G. O.S.A.” «in quanto inagibile.

Entrambe le ordinanze saranno valide sino alla messa in sicurezza del materiale instabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento