Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità Varenna / Viale Giovanni Polvani, 2

Draghi inaugurerà il 66° Convegno di studi amministrativi a Varenna, poi la parata di ministri

Evento di caratura internazionale dal 16 al 18 settembre a Villa Monastero. Il presidente del Consiglio aprirà i lavori, previsti fra gli altri interventi di Fontana, Colao, Bonetti, Franco e Giorgetti

Definito - dopo la pausa forzata per covid nel 2020 - il programma del 66° Convegno di studi amministrativi, organizzato dalla Provincia di Lecco e dalla Corte dei conti, sotto l'alto Patronato della Presidenza della Repubblica, dal titolo "Transizione ecologica, innovazione digitale e inclusione sociale: la realizzazione del Next Generation EU".

Dal 16 al 18 settembre Villa Monastero a Varenna ospiterà relatori di caratura internazionale e personalità del mondo giuridico, accademico, scientifico, economico e istituzionale. Aprirà il Convegno il presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi.

Dopo i saluti delle autorità e l’intervento del Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, il presidente della Corte dei conti Guido Carlino introdurrà i lavori e presenterà l'intervento del Ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani.

Il presidente della Corte costituzionale Giancarlo Coraggio presiederà la prima sessione, dal titolo "Lo sviluppo sostenibile nelle dimensioni economica, sociale e ambientale: la transizione ecologica".

La mattinata di venerdì 17 sarà aperta dall'intervento del ministro per Innovazione tecnologica e transizione digitale Vittorio Colao. Il Primo presidente della Corte Suprema di Cassazione Pietro Curzio presiederà la seconda sessione, dal titolo "La transizione digitale".

Nel pomeriggio i lavori saranno aperti dal ministro delle Pari opportunità e Famiglia Elena Bonetti. Seguirà la terza sessione, dal titolo "L'inclusione sociale", presieduta dal presidente del Consiglio di Stato Filippo Patroni Griffi. Il pomeriggio si chiuderà con l'intervento del ministro dell'Economia e Finanze Daniele Franco.

Sabato 18 il programma prevede gli interventi del ministro allo Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti e del sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Roberto Garofoli.

Tavola rotonda Economia circolare

Quindi la Tavola rotonda Economia circolare: territorio, imprese e istituzioni, presieduta dall'Avvocato generale dello Stato Gabriella Palmieri Sandulli e moderata dalla giornalista di La7 e conduttrice di Tagadà Tiziana Panella, alla quale parteciperanno: il giudice costituzionale Angelo Buscema, il presidente del Comitato per gli affari fiscali dell'Ocse Fabrizia Lapecorella, il presidente della Conferenza dei Rettori Ferruccio Resta, la rettrice dell’Università degli Studi La Sapienza di Roma Antonella Polimeni, la vicedirettrice generale della Banca d'Italia Alessandra Perrazzelli, la vicepresidente di Confindustria Maria Cristina Piovesana, il segretario generale Unioncamere Giuseppe Tripoli, il presidente Ance Gabriele Buia, il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome Massimiliano Fedriga, il presidente Anci Antonio Decaro, il presidente Upi Michele De Pascale.

Usuelli: "Altissimo livello"

"Il programma definitivo della 66esima edizione del Convegno di studi amministrativi è di altissimo livello - commenta il Presidente della Provincia di Lecco Claudio Usuelli - Dopo la pausa forzata del 2020 per l'emergenza sanitaria, quest'anno avremo l'onore di ospitare per tre giorni numerosi esponenti del Governo in carica, a cominciare dal presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi, ospiti illustri e relatori di grande caratura, che dibatteranno su un tema quanto mai attuale, dopo il particolare periodo storico che ha caratterizzano la vita del Paese e segnato profondamente la quotidianità dei cittadini, i quali si aspettano dalla pubblica amministrazione azioni concrete per un futuro all’insegna della ripresa e della speranza".

La progettazione e la direzione organizzativa del Convegno sono curate, come ormai da dieci edizioni, da Amedeo Bianchi, già segretario generale e direttore generale della Provincia di Lecco, dal 2017 Consigliere della Corte dei conti in forza alla Sezione Controllo del Veneto e alla Sezione centrale delle Autonomie. Il Comitato scientifico del Convegno, coordinato dal Capo di gabinetto della Corte Giovanni Comite, è composto da Luigi Balestra, Angelo Canale, Carlo Chiappinelli, Giovanni Coppola, Raffaele Dainelli, Gabriele Fava, Francesco Fimmanò, Francesco Saverio Marini, Mauro Orefice e Marco Pieroni.

Il Convegno è organizzato con il contributo di Regione Lombardia, Unione Province d'Italia, Unione Province lombarde, Comunità Montana Valsassina, Camera di Commercio Como-Lecco, Fondazione Cariplo, UniverLecco, Confservizi Cispel Lombardia, con il patrocinio di Unioncamere. È stato accreditato dall'Ordine degli Avvocati di Lecco e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti di Lecco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Draghi inaugurerà il 66° Convegno di studi amministrativi a Varenna, poi la parata di ministri

LeccoToday è in caricamento