rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Meno Clooney, più Oliveto": così il rap di Mirko promuove il territorio

In cinque giorni ha già raccolto migliaia di visualizzazioni il video del giovane artista Cifarelli: «Voglio contribuire a diffondere nel mondo le bellezze del mio paese. Impressionato dai tanti messaggi ricevuti»

"Meno Clooney, più Oliveto Lario": è questo lo slogan che Mirko Cifarelli e alcuni ragazzi di Oliveto hanno usato per dare vita a un video che su You Tube, in pochi giorni, ha già collezionato migliaia di visualizzazioni, diventando popolare e riuscendo così nell'intento: garantire visibilità al paese lariano.

Non c'è solo il video, con l'immagine di alcuni luoghi simbolo del paese: c'è anche un brano rap realizzato da Mirko, in arte "Cifa", che si stampa subito in testa e diventa un tormentone estivo. Il ragazzo, 23 anni, residente a Onno, spiega come è nata l'idea. «Negli ultimi anni ho brevettato un marchio di abbigliamento e grazie a questo ho legato con alcuni cantanti rap, ma anche di altri generi - racconta Cifa - Ho sempre scritto sia testi sia storie per bambini, ma questo è il mio primo progetto musciale. Ringrazio tutti i ragazzi di Oliveto che mi hanno aiutato: ho spiegato loro cosa avevo in mente e hanno subito apprezzato. Lo spunto fondamentale è pubblicizzare il lago, ovviamente focalizzandomi su Oliveto Lario».

"Sono nato qui": la dichiarazione d'amore per Lecco di Arturo Fracassa è rock

Nel testo della canzone, e di conseguenza del video, vengono citati e ripresi alcuni luoghi frequentati dai giovani del comune lariano. «Volevo inserire quello che si può fare a Oliveto, un promo per i locali e per il territorio - prosegue Mirko Cifarelli - Il cartello "- Clooney + Oliveto" l'ho messo per farla sembrare più spartana: quando viaggio fuori da Lecco tutti mi dicono che il Lago di Como è la casa di George Clooney. Ed è vero, per carità, è un testimonial formidabile, però abbiamo bellissimi borghi da valorizzare proprio come Oliveto».

«È solo un inizio»

Quali sono i progetti futuri di Cifa, dopo la canzone "O.L."? «Questo per me è un inizio. Sto già lavorando a una cosa nuova che sarà il sequel, magari evolvendomi in una direzione. Non parlerà soltanto del territorio ma riprenderà in qualche modo il primo pezzo. Potranno capirla tutti e non solo i residenti della zona. Io devo ringraziare tutte le persone che mi hanno sostenuto e che in questi primi giorni mi hanno scritto, complimentandosi: il video ha sorpreso in positivo tante persone, dai bambini alle persone più anziane: è davvero molto piacevole».

Mirko Cifarelli (3)-2

Video popolari

"Meno Clooney, più Oliveto": così il rap di Mirko promuove il territorio

LeccoToday è in caricamento