Villa Monastero, la stagione si chiude alla grande: grandi speranze per il 2020

«Dati molto positivi nel 2019 e prospettive per il 2020»: decisive le aperture straordinarie

Con le aperture straordinarie di dicembre si è conclusa molto positivamente la stagione 2019 di apertura al pubblico di Villa Monastero a Varenna: nel corso dell’anno i visitatori sono stati 97.576, in decisa crescita rispetto agli 89.001 del 2018 (+9,63%).

Di seguito il trend dei visitatori negli ultimi anni:

  • 2019: 97.576
  • 2018: 89.001
  • 2017: 77.757
  • 2016: 64.533
  • 2015: 55.758
  • 2014: 49.329
  • 2013: 35.141
  • 2012: 31.186
  • 2011: 30.281
  • 2010: 27.734

Questi numeri si riferiscono solamente ai biglietti staccati (interi, ridotti e gratuiti); in questi conteggi non sono quindi compresi i numerosi partecipanti ai vari convegni (ad esempio il Convegno di Studi Amministrativi con oltre 250 partecipanti), eventi aperti al pubblico (concerti e carnevale) ed eventi privati (matrimoni civili e cerimonie simboliche) organizzati nel corso dell’anno.

Analizzando i dati 2019, si rileva una percentuale del 28% di visitatori italiani (29% nel 2018) e del 72% di visitatori stranieri (71% nel 2018). Le nazionalità più presenti sono quelle tedesca, francese, inglese e spagnola. Molti i visitatori americani e australiani; significativa anche la presenza di turisti provenienti dall’Europa dell’est e dall’Asia.

Il mese in cui si è registrato il maggior numero di ingressi è stato agosto, con ben 17.940 visitatori (nel 2018 erano stati 16.478); un importante incremento dei visitatori si è registrato anche a marzo, giugno, luglio, ottobre e novembre.

L’iniziativa Ville Aperte in Brianza ha avuto anche a settembre 2019 un grande successo con 2.158 ingressi, sostanzialmente invariati rispetto al 2018.

«Ancora una volta - commenta il Consigliere provinciale delegato alla Cultura e al Turismo Irene Alfaroli - i numeri hanno premiato l’impegno della Provincia di Lecco nella valorizzazione di Villa Monastero, che ha messo in atto diverse e molteplici iniziative culturali e di sviluppo turistico. Nel calendario 2020 ci sono già numerose prenotazioni per prestigiosi convegni, oltre che per eventi e matrimoni; molte e interessanti saranno anche le mostre che verranno organizzate a Villa Monastero. Il calendario completo delle manifestazioni aperte al pubblico è in via di definizione e verrà reso noto a breve».

Villa Monastero sarà aperta le domeniche di gennaio e febbraio dalle 10.30 alle 16.30 per dare la possibilità ai visitatori di ammirare la Casa Museo e il Giardino botanico nel singolare fascino dei mesi invernali:

Fino a domenica 2 febbraio, nei giorni di apertura e con l’acquisto del biglietto per la Casa Museo, sarà possibile visitare la mostra Carte in…cantate - Antonio Ghislanzoni attraverso le lettere dell’Archivio di Villa Monastero e altri inediti documenti e immaginiDurante la settimana è possibile l’apertura della mostra su prenotazione(villa.monastero@provincia.lecco.it) per gruppi e scuole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il biglietto d’ingresso è di 10 euro (8 euro solo il Giardino). L’ingresso ridotto per persone con più di 65 anni, gruppi composti da più di 10 persone, soci TCI, soci dell’Associazione Gite in Lombardia e residenti in provincia di Lecco è di 7 euro (5 euro solo il Giardino). L’ingressoridotto per ragazzi dai 12 ai 18 anni e per studenti dai 18 ai 24 anni è di 5 euro (3,50 euro solo il Giardino). L’ingresso è gratuito per bambini da 0 a 11 anni compiuti, persone diversamente abili e loro accompagnatori, tesserati Icom, possessori dell’Abbonamento Musei Lombardia, residenti a Varenna e giornalisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento