rotate-mobile
Aziende Barzanò

Sergio Longoni, l'imprenditore alpinista: dal negozio in Brianza al marchio da 100 milioni di fatturato

Il primo negozio è stato nella sua Barzanò. E da qui è iniziata l'avventura del fondatore del marchio DF Sport Specialist. Ora una nuova importante apertura a Lissone

È iniziato tutto da un negozio di calzature, il punto vendita aperto dal padre e dalla madre, a Barzanò. E dall’attività di famiglia in provincia di Lecco è iniziata l’inarrestabile corsa che in una vita di attività ha portato Sergio Longoni a trasformare la passione per lo sport in un lavoro. E in un marchio che conta una ventina di punti vendita e un giro d'affari con un fatturato da 100 milioni di euro raggiunto nell’anno appena concluso. Ottantadue anni, sportivo, amante della montagna e alpinista. I primi passi nel mondo del lavoro Longoni ha iniziato a muoverli come elettrauto, a 13 anni. Dopo diverse esperienze è tornato a “casa”, in quel negozio aperto da mamma e papà, a Barzanò, prima di inaugurare un nuovo punto vendita: il primo Longoni Sport.

“Ho cominciando sistemando il punto vendita e inserendo alcuni scarponi da sci”. Erano gli anni ‘70 ed è stato l’inizio dell’avventura che di lì a pochi anni lo avrebbe portato dalla Brianza ad aprire, a catena, diversi negozi facendo della passione per lo sport e per la montagna un mestiere e un’attività di successo. Sportivo da sempre, Longoni da piccolo in montagna andava con il padre. “Avevo sei o sette anni, andavo in montagna con mio padre che era anche dirigente di una squadra di calcio a Barzanò. Non ho mai mollato, ho fatto tanto alpinismo e sci alpino, l’ho praticato per una vita” racconta.

Dal negozio in Brianza alla catena da 100 milioni di fatturato

Dal 1971 al 1992 l’attività continua a crescere e dopo Barzanò è stata la volta di Cinisello Balsamo, con la seconda apertura di Longoni Sport a cui ne sono seguite tante altre - con vicissitudini varie e quote in società - fino ad arrivare alla fondazione nel 2002 del marchio DF Sport Specialist che conta oggi 14 punti vendita tra Lombardia, Emilia Romagna, Svizzera. E adesso anche un nuovo mega store che sta per inaugurare a Lissone, in Brianza. In una location unica: il Palazzo del Design, da tempo in disuso e in abbandono, ora trasformato nel palazzo dello Sport.

Un marchio che oltre una sfida imprenditoriale racconta di una passione e di famiglia, come suggerisce lo stesso nome - DF Sport Specialist - che sta per Daniela e Francesca, le due figlie di Sergio Longoni che con il padre condividono l’indole sportiva e l’attività imprenditoriale. "Ringrazio la mia famiglia e le persone che lavorano con me, alcune da tantissimo. Ancora oggi siamo qui e lavoriamo per mantenere una azienda sana e perché le persone che lavorano con noi siano contente di farlo. E’ questo che mi interessa di più, ancora prima che parlare di cifre" ha aggiunto Longoni, tracciando un bilancio della storia dell’attività con i suoi 22 anni di storia. Un legame con la Brianza e con la città di Lissone, dove dal 1990 il marchio è presente con un negozio, che si rinnova con l’apertura del nuovo mega store sulla Valassina.

"La prima volta che entrai nel Palazzo era già chiuso ma in giro c’era ancora qualche pezzo di arredo. Sono venuto a vederlo per curiosità perchè progettavamo di rinnovare il nostro negozio di Lissone e di ampliarlo. Abbiamo pensato che avesse una bella posizione e ci siamo imbarcati in questa avventura” racconta Longoni che non vuole rivelare però dettagli su cifre e valore dell’operazione immobiliare e commerciale. “L’investimento è andato un po’ più in là dei budget previsti ma lo avevamo immaginato dall’inizio così come l’abbiamo trasformato oggi e com’è adesso” ha concluso.

Da Palazzo del Design a simbolo dello Sport

Il 100 Firme, il palazzo simbolo del design e dell’arredo - e più in generale della tradizione del mobile della Brianza - progettato nel 1955, costruito nel 1958, dopo oltre mezzo secolo di storia è passato nelle mani della famiglia Longoni nel 2019. Un progetto visionario: riportare in vita un'icona della città di Lissone per trasformarlo in un nuovo punto vendita DF Sport Specialist, caratterizzato da dimensioni e visibilità completamente diverse rispetto agli altri negozi del brand.

Il nuovo megastore che apre il 19 aprile: leggi la notizia su MonzaToday

"Nel 2019 abbiamo iniziato a considerare l'acquisto di questa proprietà, che era rimasta inattiva per alcuni anni ed era stata messa in vendita” ricorda Longoni. Dopo il boom economico degli anni '60 agli anni '90 e nei primi anni del nuovo millennio il Palazzo del Mobile, ha conosciuto un lento e inesorabile declino, fino alla sua chiusura. E poi alla rinascita con l’ambizioso progetto di Sport Specialist e dell’imprenditore brianzolo Longoni che lo ha trasformato da Palazzo del Design a simbolo dello Sport dando vita al più grande store del marchio.

"Inizialmente, la nostra visita fu per curiosità, senza l'intenzione immediata di acquistare o aprire un punto vendita, nonostante la sua posizione interessante e attraente. Mia figlia Daniela mi fece però notare che Lissone avrebbe meritato un bel punto vendita, considerato il potenziale già dimostrato dai risultati commerciali del negozio esistente. Nonostante le sfide che si prevedevano, abbiamo deciso così di procedere con l'acquisto, motivati anche dal desiderio di avere una superficie di vendita più ampia, 3500 mq, mai avuta prima in nessuno dei nostri negozi".

Il più grande negozio di sport del marchio: i numeri

Una superficie di vendita di 3500 mq su tre piani e circa trecento parcheggi, 54 dipendenti e 10mila articoli sportivi esposti e in vendita. Questi, in sintesi, i numeri del nuovo mega store a firma DF Sport Specialist che venerdì 19 aprile apre al pubblico a Lissone. Il Palazzo dello Sport, da fuori conserva stile e aspetto architettonico dell’edificio originale, conservandone anche la simbolica facciata in mattoni. Cinque anni di lavori, con una pausa durante il periodo di lockdown e una serie di ritardi dovuti all’iter burocratico e al rialzo dei costi delle materie prime, per trasformare il simbolo del design e regalargli una nuova vita, nel segno dello sport.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sergio Longoni, l'imprenditore alpinista: dal negozio in Brianza al marchio da 100 milioni di fatturato

LeccoToday è in caricamento