Aziende

"Smart e vinci!", il concorso di Trenord per chi compra l'abbonamento sullo smartphone

Fino al 15 ottobre premi per chi attiva sull’app Trenord la funzione Phone Pass e acquista il primo abbonamento ferroviario digitale senza tessera

Trenord premia chi sceglie l’abbonamento del treno digitale e completamente dematerializzato, senza tessera. Fino al 15 ottobre con il concorso "Smart e vinci!" chi attiva sull’app Trenord la funzione "Phone Pass" e la utilizza per acquistare per la prima volta un abbonamento settimanale, mensile o annuale può vincere subito un premio e partecipare all’estrazione finale. L’iniziativa è un’ulteriore tappa del percorso avviato dall’azienda ferroviaria lombarda verso un sistema di bigliettazione sempre più green, digitale, senza carta.

Con "Phone Pass", la funzione lanciata a febbraio 2024, acquisto e abbonamento sono completamente digitali, senza tessera né attivazione in stazione. Sono già più di 25mila i clienti che hanno attivato sul proprio smartphone la funzionalità disponibile sull’app Trenord.

Come partecipare al concorso

Per partecipare a "Smart e Vinci!" basta attivare la funzione "Phone Pass" dal profilo utente dell’app Trenord. Una volta terminata l’attivazione, i clienti riceveranno via mail un codice gioco da inserire sul sito del concorso smartevinci.trenord.it per scoprire se hanno vinto uno dei premi in palio, ispirati all’ambito digitale: smartphone, smartwatch, cuffie bluetooth, abbonamenti trimestrali per servizi di musica e podcast in streaming.

Per i nuovi utenti "Phone Pass" le possibilità di vincere raddoppiano. Chi acquista entro il 15 ottobre un abbonamento settimanale, mensile o annuale dematerializzato potrà partecipare all’estrazione finale di un premio speciale: un Pc portatile. Tutte le informazioni, il regolamento completo e il dettaglio sui premi sono disponibili sul sito e App Trenord e sul sito del concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Smart e vinci!", il concorso di Trenord per chi compra l'abbonamento sullo smartphone
LeccoToday è in caricamento