Alimentazione bambini: ecco 8 cibi dannosi per la salute

Uno stile di vita sano nasce proprio dall’infanzia. Ecco una breve lista di cibi spazzatura che sarebbe meglio non far mangiare ai propri figli

Gli alimenti che tutti i bambini dovrebbero evitare, sono quelli che hanno uno scarso valore nutrizionale e un alto contenuto calorico, spesso troppo ricchi di zuccheri e grassi. 

Si tratta del “Junk Food”, ossia cibo spazzatura, messo sotto accusa poiché contribuisce all’aumento dei tassi di ipertensione, ictus, diabete e altre malattie croniche che colpiscono già i bambini. 

È quindi estremamente importante abituare fin da piccoli i bambini a mangiare in modo corretto, evitando cibo spazzatura, veramente dannoso per la salute.

I bambini dovrebbero capire che una dieta equilibrata è una dieta varia, in cui si consuma un pò di tutto nelle giuste porzioni, favorendo in questo modo la consapevolezza nella gestione del proprio senso di fame e di sazietà. 

Vediamo 8 alimenti che andrebbero evitati

  •     Succhi di frutta, comodi per una merenda o colazione veloce, ma non certo sinonimo di sano. Una sana alternativa può essere una spremuta di arancia fatta in casa, oppure un frutto da consumare come tale;
  •     Bevande gassate, ricche di calorie e zuccheri, aumentano il rischio di insorgenza di diabete, e contengono inoltre coloranti da evitare soprattutto per i bambini;
  •     Caramelle gommose, realizzate con molto zucchero, aromi, coloranti artificiali e una piccola quantità di gelatina per dare consistenza;
  •     Biscotti, contengono grassi saturi e idrogenati, che nel lungo termine possono causare un aumento di colesterolo e trigliceridi. Se si ha del tempo i biscotti o le torte per la colazione si possono fare in casa con facilità, ancor meglio se riduciamo la quantità di zucchero;
  •     Dado, un insaporitore artificiale ricco di grassi e glutammato, un esaltatore di sapidità che non fa bene ai bambini, abituandoli a mangiare salato. Meglio utilizzare le spezie oppure preparare del brodo vegetale fatto in casa;
  •     Patatine fritte, molto caloriche e ricche di sodio, sono dannose per la salute poiché contengono una sostanza cancerogena che si forma durante la cottura di alimenti come le patate. Il consiglio in questo caso è di ridurne il consumo in generale del fritto e prediligere le patate cotte al forno;
  •     Salse pronte, ricchi di conservanti, grassi e molto caloriche. Si possono sostituire con delle salse o sughi fatti in casa;
  •     Pancarrè contiene l’alcol etilico, che serve per conservare al meglio il pane in cassetta. Per questo motivo è altamente sconsigliato per i bambini, poiché non sono in grado di metabolizzare l’alcool presente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Auto sfonda il guard rail e precipita da uno dei tornanti della vecchia Lecco-Ballabio

  • Covid-19: tamponi in ospedale, code fuori dalla hall e attesa fino a più di due ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento