Le proprietà della ciliegia e tutti i suoi benefici

Le ciliegie sono un frutto associato alla primavera. Molto amate da adulti e bambini, possiedono diversi benefici per la nostra salute. Scopriamoli tutti

Le ciliegie sono uno dei frutti più amati e con meno calorie. Questi frutti, oltre che gustosi, hanno ricevuto sempre più attenzione per il loro utilizzo in campo medico. Risultano infatti ricchi di sostanze antiossidanti, vitamine e minerali, utili per il nostro organismo. 

Vediamo quindi quali sono i benefici e le proprietà di questo frutto. 

I benefici delle ciliegie per la nostra salute

Le ciliegie sono un frutto ricco di vitamine, che aiutano a proteggere la vista e contribuiscono al buon funzionamento delle difese immunitarie. Sono inoltre una fonte di sali minerali, come ferro, calcio, magnesio e potassio. Presentano anche oligoelementi importanti, come rame e zinco, che le rendono particolarmente energetiche.

Contengono melatonina naturale, una sostanza che favorisce il sonno; e sono fonte di antiossidanti che aiutano l’organismo a contrastare l’invecchiamento. Le ciliegie hanno importanti proprietà depurative, in quanto aiutano a depurare il fegato e la sua regolare attività. 

Si consiglia di mangiare circa 25 ciliegie al giorno, meglio se al mattino, per depurare e disintossicare al meglio l’organismo. 

Calorie delle ciliegie

Le ciliegie sono un frutto poco calorico. Contengono circa 40 calorie ogni 100 grammi. Si tratta di un apporto calorico paragonabile a quello di una mela. In ogni caso, si consiglia di mangiarne quantità moderate, senza mai eccedere. 

Ciliegie per la bellezza della pelle

Questo gustosissimo frutto, è perfetto anche per la nostra bellezza. Le ciliegie infatti, contengono caroteni e stimolano la produzione di collageni, due sostanze che favoriscono la bellezza della pelle. Sono ideali anche per proteggere la pelle dal sole e ottenere un’abbronzatura naturale ed omogenea. La loro polpa inoltre è un ottimo rivitalizzante per la pelle del viso soprattutto se irritata.

Proprietà curative

Ricordiamo che con i peduncoli delle ciliegie, è possibile realizzare decotti e tisane utili per purificare i reni e calmare la cistite. Nel primo caso vi basterà portare ad ebollizione un litro d’acqua e immergervi una manciata di gambi secchi di ciliegia. Lasciate in infusione per circa 10 minuti a era tisana sarà pronta. In caso di cistite preparate invece un infuso facendo bollire una manciata di peduncoli spezzati di ciliegio selvatico in un litro d’acqua per 10 minuti. Filtrate e bevetene due tazze al giorno lontano dai pasti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Coronavirus, la Lombardia chiede la zona arancione dal 27 novembre

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • L'amore trionfa sul virus: si sposa dopo essere stato intubato e aver sconfitto il Covid

  • Ruba un'ambulanza per tornare a casa dal Pronto soccorso

  • Coronavirus, i dati dell'Asst: sono oltre 340 i pazienti ricoverati tra Lecco e Merate

Torna su
LeccoToday è in caricamento